Nella trentaduesima giornata del campionato di Serie B ConTe.it 2017/18, il Parma ospiterà il Foggia tra le mura amiche dello stadio “Ennio Tardini”. La partita, che avrà il suo calcio di inizio alle 12.30, sarà trasmessa in diretta su Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD, rispettivamente ai canali 206 e 251 della piattaforma satellitare di proprietà di Rupert Murdoch, con prepartita a partire dalle ore 12.

Il Parma

I padroni di casa sono all’ottavo posto in classifica con 44 punti conquistati nelle precedenti trenta partite, dovendo recuperare in data lunedì 2 aprile alle ore 20:30 la partita casalinga contro il Palermo.

In casa i ducali hanno ottenuto 23 punti in dieci match, frutto di sei successi, cinque pareggi e tre sconfitte, con una differenza reti di più dodici scaturita dalle sole nove reti incassate a fronte delle ventuno realizzate.

Mister Roberto D’Aversa dovrà rinunciare a ben sei calciatori: sono infatti infortunati il terzino destro Iacoponi, i centrocampisti Munari e Scozzarella e gli esterni offensivi Insigne e Ciciretti, mentre l’ala offensiva Da Cruz mancherà a causa della convocazione nella Nazionale olandese under-20.

L’allenatore dovrebbe schierare la sua squadra con un 4-3-3 che vede Frattali in porta; difesa con Gazzola e Gagliolo terzini, difesa con Di Cesare e Lucarelli coppia centrale; a centrocampo l’ex Vacca dovrebbe agire da mediano tra le mezzali Dezi e Scavone; in avanti Ceravolo sembra essere favorito su Calaiò per la maglia da prima punta e si muoverà tra le ali Baraye (in vantaggio nel ballottaggio con Siligardi) e Di Gaudio.

Il Foggia

Gli ospiti, che saranno seguiti da 3800 tifosi che hanno terminato in pochissimi giorni i biglietti disponibili per il settore ospiti, sono invece al dodicesimo posto della graduatoria con 40 punti messi in cascina in trenta partite, dovendo anche loro recuperare, sempre in data lunedì 2 aprile ma in questo caso alle 12:30, l’incontro tra le mura amiche del “Pino Zaccheria” contro l’Empoli, rinviato a causa della morte del difensore della Fiorentina Davide Astori.

In trasferta i “Satanelli” vantano il secondo miglior rendimento esterno del campionato, avendo conquistato 23 punti (sette vittorie, due segni “X” e sei sconfitte) nelle quindici partite disputate lontano da casa.

Va inoltre ricordato che la squadra rossonera é stata commissariata nel corso della settimana, per decisione del Gip di Milano Giulio Fanales che ha accolto la richiesta del pubblico ministero Paolo Storari.

A ciò è tuttavia anche seguita la decisione di concedere gli arresti domiciliari al patron Fedele Sannella, che esce quindi dal carcere dopo poco meno di due mesi.

Mister Giovanni Stroppa non ha convocato il portiere Tarolli, l’esterno sinistro Celli ed il destro Zambelli (quest’ultimo in ripresa da un infortunio alla coscia che ne ha precluso l’utilizzo anche nel match contro Cesena) e schiererà il Foggia con il consueto 3-5-2: Guarna agirà a difesa della porta; linea difensiva composta da Tonucci, Camporese e Loiacono; nella zona nevralgica del campo Gerbo e Kragl si muoveranno da esterni, con Agnelli e Deli mezzali ai lati del mediano Greco; in attacco dovrebbe rivedersi dal primo minuto la coppia formata da Mazzeo e Nicastro.

La squadra arbitrale

Dirigerà Parma-Foggia il Sig. Niccolò Baroni della sezione AIA di Firenze. Il direttore di gara toscano in questa stagione ha arbitrato il Parma nella trasferta contro la Ternana Unicusano terminata 1-1 dello scorso 8 dicembre, mentre non ha mai fischiato in partite del Foggia.

Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Sigg. Edoardo Raspollini di Livorno e Giuseppe Opromolla di Salerno, e dal Quarto Uomo Sig. Francesco Guccini di Albano Laziale.

Il meteo

A Parma sono previste nubi sparse con una temperatura che varierà tra gli otto ed i nove gradi Celsius, con possibili esigue precipitazioni, venti da est e nord-est con raffiche di circa sei nodi ed umidità stimata attorno al 70%.

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!