Al St Mary's Stadium sabato 14 aprile 2018 alle 13:30 il Southampton di Mark Huges, dopo aver sfiorato l'impresa sul campo dell'Arsenal, ospita il Chelsea di Antonio Conte, che invece nell'ultima giornata di Premier League è stato fermato tra le mura amiche dal West Ham. I Blues saranno quindi ospite della quattordicesima forza del campionato inglese in questa partita che sarà valida per la 34^ giornata di Premier League.

Non è una stagione facile per i londinesi dell'ex allenatore della Juventus (che nel frattempo è richiesto da una squadra italiana): eliminato dalla Roma in Champions League ed ormai uscito dalla corsa per il titolo in campionato, Conte sta forse vivendo la peggiore annata della sua carriera da tecnico.

Il quinto posto in campionato, a -10 dal quarto posto occupato dal Tottenham, non riesce a far felici né i tifosi né tantomeno il patron Abramovich che per l'anno prossimo dovrebbe dargli il benservito.

Un successo in casa del Southampton potrebbe permettergli di riscattare la prestazione opaca di settimana scorsa, almeno parzialmente.

Ma chi giocherà in Chelsea-Southampton? Conte, infatti, sembra voler effettuare un cambio a sorpresa nell'11 che scenderà in campo.

Formazione Southampton: Stephens squalificato

Dovrebbe scendere in campo con un 3-4-2-1 mister Huges che darà spazio a McCarty in porta, Yoshida sul centro-destra, l'ex giocatore della Lazio Hoedt in mezzo e Bednarek sul centro-sinistra, dal momento che Stephens è stato squalificato per espulsione diretta nell'ultimo turno.

A centrocampo Soares e Bertrand saranno le ali, con Hojbjerg e Romeu in mezzo. Sulla trequarti Tadic e Ward-Prowse si muoveranno dietro l'unica punta, Long.

Formazione Chelsea: Morata in panchina?

Non dovrebbe effettuare molti cambi il tecnico dei Blues, il quale dovrebbe schierare la propria squadra con un modulo speculare rispetto a quello degli avversari. In porta scenderà in campo Courtois, con Rudiger difensore centrale di destra, Azpilicueta al suo fianco e Cahill a completare il reparto.

In mediana Pedro è favorito su Moses, mentre dalla parte opposta è intoccabile Marcos Alonso.

In mezzo a loro Kanté e Fabregas proveranno a risollevare il centrocampo con qualità e quantità. I due trequartisti saranno il talentuoso Hazard e l'estroso William, mentre per il ruolo di punta centrale Alvaro Morata è insidiato da Giroud.

Al momento lo spagnolo è favorito sul francese, come accaduto spesso nell'arco di quest'annata, ma non è da escludere che l'ex Arsenal questa volta possa partire dal 1'.

Ecco le Probabili Formazioni Southampton-Chelsea del 14 aprile 2018.

Probabili Formazioni

SOUTHAMPTON (3-4-2-1): McCarthy; Yoshida, Hoedt, Bednarek; Soares, Hojbjerg, Romeu, Bertrand; Tadic, Ward-Prowse; Long. (A disposizione: Forster, Pied, Boufal, Austin, Gabbiadini, Redmond, Sims). Allenatore: Mark Huges.

CHELSEA (3-4-2-1): Courtois; Rudiger, Azpilicueta, Cahill; Pedro, Fabregas, Kanté, Marcos Alonso; Hazard, Willian; Morata. (A disposizione: Caballero, Christensen, Emerson, Bakayoko, Drinkwater, Giroud, Moses). Allenatore: Antonio Conte.

Pronostico Southampton-Chelsea 14 Aprile 2018

Gli ospiti non possono più permettersi ulteriori passi falsi: se ciò accadesse, il loro tecnico potrebbe seriamente essere costretto a lasciare la panchina a stagione in corso. Dall'altra parte i padroni di casa hanno bisogno come il pane di punti-salvezza: al momento i punti per rimanere nella massima serie inglese sono 3, ma è altrettanto vero che non sono queste le gare in cui sperare di fare punti. Suggeriamo 2, con Multigol Ospite 1-3 prima alternativa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto