Oggi, sabato 28 aprile 2018, alle ore 15 il Cittadella ospiterà il Foggia allo stadio "Piercesare Tombolato" per dare vita alla partita valida per la trentottesima giornata del campionato di Serie B 2017/18.

La partita sarà trasmessa in diretta sul canale Sky Calcio 4 HD, posizionato al numero 254 dell'emittente satellitare, con prepartita a partire dalle ore 14 e calcio di inizio fissato alle 15.

Il Cittadella

I padroni di casa occupano l'ottavo posto, l'ultimo disponibile per poter partecipare agli spareggi per cercare di ottenere la promozione in Serie A, avendo conquistato 55 punti nelle precedenti 37 partite, conseguentemente a 15 successi, 10 pareggi e 12 sconfitte.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le mura amiche del "Piercesare Tombolato" i granata hanno tuttavia tenuto un ritmo da zona play-out, avendo ottenuto solamente 21 dei punti messi in cascina, con 5 vittorie, 6 segni "X" e ben 7 sconfitte.

Mister Roberto Venturato dovrebbe schierare la sua squadra con un 4-3-1-2 che vede Alfonso in porta; difesa a quattro composta da Salvi e Benedetti sulle corsie esterne, Varnier e Scaglia al centro; in mediana capitan Iori dovrebbe agire da perno centrale tra gli interni Bartolomei e Settembrini, mentre poco più avanti si muoverà il trequartista Schenetti, in attacco la coppia titolare dovrebbe essere composta da Arrighini e Kouamé.

Pubblicità

Il Foggia

Gli ospiti raggiungono il Veneto quali diretti inseguitori del Cittadella, occupando la nona posizione della graduatoria dopo aver ottenuto 51 punti nei 37 match precedenti.

Lontano dallo stadio "Pino Zaccheria" i rossoneri hanno ottenuto la maggior parte dei propri punti, ossia ben 27 in 18 partite (8 successi, 3 pareggi e 7 sconfitte), che ne fanno la terza squadra con miglior rendimento esterno - assieme al Parma - alle spalle dell'Empoli e proprio del Cittadella, che hanno invece conquistato rispettivamente 33 e 34 punti in 19 partite lontane dal proprio stadio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Mister Giovanni Stroppa - che dovrà fare a meno per motivi fisici del portiere Tarolli, degli esterni di centrocampo Fedato e Kragl, ed infine del centravanti Duhamel - dovrebbe schierare il Foggia con un 3-5-2: Guarna dovrebbe mantenere il suo posto tra i pali; nella difesa a 3 Camporese e Loiacono sembrano essere certi della maglia da titolare, mentre Calabresi e Tonucci si giocano l'ultimo posto disponibile; nella zona nevralgica del campo Greco dovrebbe agire da playmaker, con Agnelli, Agazzi e Deli a contendersi i due posti disponibili da mezzali, mentre Zambelli partirà titolare sulla corsia esterna destra e Scaglia potrebbe essere lievemente in vantaggio su Rubin e Celli per quella mancina; in avanti spazio al duo formato da Mazzeo e Nicastro.

L'arbitro

Dirigerà Cittadella-Foggia Daniele Martinelli di Roma 2, assistito dai guardalinee Marco Chiocchi di Foligno ed Oreste Muto di Torre Annuniata, e dal quarto uomo Davide Andreini della sezione di Forlì.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto