Il Palermo si gioca le residue chance di promozione diretta in massima serie all'Arechi di Salerno. Le chance per la formazione allenata da Stellone sono ridotte al lumicino. Per sperare nella promozione in serie A i rosanero dovrebbero sperare nello scivolone interno del Frosinone (impegnato contro il Foggia) e nel passo falso del Parma a La Spezia. Più realisticamente i siciliani dovranno cercare il pass per la gloria nei play off promozione. In ogni caso Stellone non vuole lasciare nulla di intentato ed alla vigilia della gara ha caricato a dovere il gruppo per tentare di ottenere il massimo dalla trasferta di Salerno.

Il Palermo si presenterà in formazione rimaneggiata nell'ultimo impegno della fase regolare con Bellusci e Nestorovski che sono rimasti a casa per motivi precauzionali. In avanti spazio a Trajkovski, Moreo e La Gumina per cercare di sfondare il muro difensivo granata. Dall'altra parte la Salernitana arriva all'atto finale del campionato di Serie B senza grosse velleità e con il desiderio di salutare degnamente i suoi tifosi dopo un campionato altalenante ed avaro di soddisfazioni. Nell'occasione il tecnico Colantuono lancia il baby Gaeta dal primo minuto. (DIRETTA Salernitana-Palermo, Sky Calcio 2)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Salernitana: Radunovic; Casasola, Schiavi, Mantovani, Popescu; Akpa Akpro, Ricci; Palombi, Rosina, 6 Gaeta; Rossi.

Palermo: Pomini; Rispoli, Dawidowicz, Rajkovic, Aleesami; Murawski, Jajalo, Chochev; Trajkovski; La Gumina, Moreo

Il match sarà diretto da Niccolò Baroni di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Borzoni e Chiocchi.

1' : calcio di inizio affidato alla Salernitana. Granata subito pericolosi con Pomini costretto al rinvio in fallo laterale.

4': Palermo pericoloso in area granata dopo un'incerta uscita di Radunovic, la difesa riesce ad allontanare sul tentativo di Jajalo.

7': gol annullato a Rispoli dopo una respinta corta di Radunovic, la posizione era regolare.

8': La Gumina conclude debolmente da buona posizione, il portiere granata blocca senza problemi

14': respinta di Radunovic su Moreo ma l'attaccante palermitano è in fuorigioco

22': ammonito Rajkovic (Palermo)

24': tiro cross di Trajkovski, palla di poco a lato

29': colpo di testa di Moreo con Radunovic che respinge in angolo

30': calcio di punizione di Jajalo neutralizzato senza affanni dal portiere della Salernitana

31': ammonito Rossi (Salernitana)

34': clamorosa chance per La Gumina che non trova la deviazione vincente

35': Foggia in vantaggio a Frosinone, il Palermo torna a sperare

44': colpo di testa di Rajkovic, palla alta sopra la traversa.

Il vantaggio del Foggia non scuote gli ospiti, Parma avanti a La Spezia con Gilardino che ha sbagliato un rigore.

46': lampo improvviso di Chochev: PALERMO in vantaggio. (finale primo tempo)

Ad inizio ripresa la Salernitana sostituirà il deludente Popescu con Vitale. All'Arechi, nonostante la partita fosse ininfluente per i padroni di casa, sono presenti 7654 spettatori.

1' st: via alla ripresa con il cambio annunciato

6' st: chance per Alesani con palla deviata in angolo da Radunovic

7' st: Novella per Gaeta (Salernitana)

8' st: tiro di Alesani blocca Radunovic

10' st: occasionissima per la Salernitana con Rajokovic che anticipa Palombi su un bel tiro cross di Rosina

11' st: clamorosa occasione per Rosina che da buona occasione spara a lato

16' st: Ciciretti gela il Palermo, Parma avanti 2 a 0 a La Spezia

18' st: Trajkovsky prova dalla distanza ma la palla termina distante dai pali di Radunovic

21' st: infortunio a Mantovani, il difensore chiede il cambio

22' st: palo di Trajkovski, nel frattempo il Frosinone pareggia con il Foggia

24' st: Vitale ammonito per simulazione

28' st: infortunio per Chochev che viene sostituito da Gnahoré, il Frosinone la ribalta ed al momento è in serie A

29' st: fuori anche Moreo, entra Szyminsk.

partita senza emozioni ora

37' st: Orlando fa l'esordio in granata al posto di Palombi. L'attaccante ci prova subito ma la palla termina sul fondo.

40' st: raddoppio di La Gumina che controlla bene e batte Radunovic

43' st: Balogh per La Gumina

44' st: il Foggia pareggia a Frosinone ed ora è il Parma in serie A

Finale SALERNITANA-PALERMO 0-2, il Palermo va ai play off e il Parma vola in A.

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!