Il portiere [VIDEO]della Juventus Gigi buffon durante la conferenza insieme al Presidente Andrea Agnelli ha parlato dei suoi prossimi progetti ed ha avuto un momento di emozione. Ha sottolineato di essere grato alla Juventus in quanto la potente società è stata capace di trasformare un talento straordinario in un grande campione ed ha detto che con il suo ritiro la fascia di capitano andrà al compagno di squadra e difensore Giorgio Chiellini. Ha spiegato inoltre che la prossima settimana prenderà la decisione sul suo futuro in quanto ha ricevuto offerte da squadre all'estero ma il Presidente Agnelli gli potrebbe offrire un ruolo di spicco all'interno della Juventus.

Quali sono le novità e curiosità riguardanti il portiere della Juventus Gianluigi Buffon e i suoi progetti nel prossimo anno?

Il match contro l'Hellas Verona: sarà la festa di Gigi Buffon

Il portiere Buffon ha fatto notare di essere concentrato sulla partita di sabato contro l'Hellas Verona in cui sarà acclamato dai tifosi a cui ha regalato molti trofei. Non ha escluso la possibilità di continuare a giocare per un'altra stagione per battere ulteriori record ma ha spiegato di essere sereno nella sua decisione: fino alle due scorse settimane il portiere era sicuro di terminare la carriera da calciatore. Il presidente Andrea Agnelli ha voluto ringraziare il portiere per il suo attaccamento alla Juventus e lo ha invitato a godersi la partita di sabato contro il Verona: sarà la festa dello scudetto ma soprattutto di Gigi Buffon.

Si aprono due strade alternative per il portiere della Juventus

Si ipotizza la possibilità di diventare dirigente [VIDEO]della Juventus per Buffon ma ci sono anche delle offerte da altre squadre: sabato sarà il migliore modo per terminare il percorso con la Juventus come ha spiegato il portiere. Inoltre ha evidenziato che dopo la sconfitta contro il Napoli c'è stato un attimo di timore culminato in una grande reazione di squadra come hanno confermato le successive vittorie a partire dalla finale della Coppa Italia contro gli avversari del Milan. Sabato nell'ultimo turno del campionato di Serie A ci sarà un solo anticipo come Juventus-Verona mentre gli altri match si disputeranno domenica: spicca lo scontro tra Lazio e Inter per ottenere l'ultimo posto disponibile per l'accesso ai gironi di Champions League con i biancocelesti che hanno due risultati a loro favore. Infine ci sarà la lotta per la salvezza con il Crotone allenato da Zenga chiamato ad una prova eccelsa contro il Napoli di Maurizio Sarri.