Loris Karius, portiere del Liverpool, non starà di certa trascorrendo giorni tranquilli. I due clamorosi errori in finale di Champion League, infatti, hanno consegnato la 'coppa dalle grandi orecchie' nelle mani dei ragazzi di Zidane. In aggiunta, il tedesco, ha dovuto sopportare una pioggia di critiche senza fine e, sui suoi profili social, ha addirittura ricevuto delle terribili e vergognose minacce di morte. Insomma, il ragazzo ha bisogno di ritrovare quella serenità persa nella notte di sabato scorso. Un Presidente di una squadra italiana, ha colto la balla al balzo, rendendosi disponibile ad accoglierlo nel proprio club.

Il sogno del Presidente

Nell'immaginario collettivo, Rimini rappresenta il giusto mix tra tranquillità e divertimento. Insomma, il massimo per un ragazzo giovane che ha bisogno di 'staccare la spina' dallo stress della vita quotidiana. Proprio per questo, Giorgio Grassi, il Presidente della squadra romagnola, ha lanciato una clamorosa proposta al portiere del Liverpool Loris Karius, offrendogli un anno di contratto nel suo club. L'intento è tanto semplice quanto 'nobile'. Il patron del Rimini, infatti, se da un lato si garantirebbe un portiere di assoluto livello per la Lega Pro, dall'altro consentirebbe al ragazzo di trascorrere una stagione lontano dalle critiche, in modo tale da poter recuperare le forze per tornare a giocare ad alti livelli.

Lo stesso Grassi ha aggiunto che, in Romagna, Karius si sentirebbe a casa, poiché la 'sua' terra è spesso frequentata da turisti tedeschi. Il Presidente, ha concluso il tutto in maniera ironica affermando che, nonostante l'esperienza internazionale dell'estremo difensore del Liverpool, la concorrenza con l'attuale primo portiere Francesco Scotti sarà spietata.

Un sogno che resterà tale

Non si sa se, la proposta del Presidente del Rimini, fosse un qualcosa di puramente ironico o se, viceversa, Giorgio Grassi credesse davvero nelle sue parole. Certamente, però, Loris Karius non accetterà di trasferirsi al Rimini, nonostante l'indubbia bellezza dell'Emilia Romagna.

Il portiere tedesco, quasi sicuramente, verrà ceduto dal suo attuale club ma, sulle sue tracce, sembrano comunque esserci squadre che affrontano un campionato di categoria superiore rispetto alla Lega Pro. Insomma, se Karius dovesse mai andare a Rimini, sarebbe solo per trascorrere le sue vacanze estive.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!