Fino ad ora è stato sicuramente il gossip di mercato più appassionante. Nonostante ci siano ancora due giornate da disputare, l'esito del campionato pare scontato. La Juventus si appresta a festeggiare il settimo scudetto consecutivo e il Napoli deve arrendersi ed accontentarsi di un secondo posto che sta stretto nonostante un grandioso campionato.

Ma cosa succederà a fine stagione? Riusciranno i partenopei a togliersi di dosso le amarezze di una vittoria sfiorata e proseguire il loro cammino di crescita durante la prossima stagione o la presunta partenza di Sarri segnerà la conclusione di un ciclo?

Vedi Napoli e poi muori

Per il tecnico dei partenopei questa è stata probabilmente la migliore esperienza della sua carriera. Una città che ama la propria squadra, che adora il suo gioco vivace e che stravede per il suo comandante. Una stagione che, però, non porterà nessun titolo quest anno e che riempie di delusione una città legatissima alla sua squadra.

Questo quadro pittoresco potrebbe, però, cambiare; la società si troverà di fronte ad un bivio. Offrire a Sarri i rinforzi che richiede oppure rischiare di perdere il proprio titolarissimo. In questo caso potrebbe, però, non essere l'unico a lasciare Napoli; infatti, qualora l'addio di Sarri diventasse realtà, anche alcuni giocatori potrebbero decidere di lasciare la squadra e seguire il mister o un altro progetto.

Anche uno degli agenti di Hamsik sostiene che il capitano sta cercando di capire quale sia l'umore e lo stato d'animo nello spogliatoio e se ci siano le intenzioni di mantenere vivo un progetto che, per tutta la stagione, ha fatto sognare il proprio pubblico.

Il Monaco smentisce, il Chelsea no

Le dichiarazioni del vicepresidente della squadra del Principato, Vadim Vasiyev, non lasciano spazio a dubbi.

Ciò che si diceva riguardo all'interesse verso l'allenatore degli azzurri è solo un gossip creato dalla stampa. Il contratto dell'attuale coach Jardim scadrà nel 2020 e la sua presenza sulla panchina della squadra francese è garantita anche per il prossimo anno. Questa smentita rasserena gli animi dei tifosi napoletani ma il silenzio di Abramovich non lascia di certo presagire nulla di buono.

I tabloid inglesi sono stati, infatti, i primi a diffondere la notizia, e, da parte della dirigenza del Chelsea, non c'è stata alcuna smentita ufficiale. Inoltre la partenza di Conte a fine stagione pare scontata vista l'annata conclusa al di sotto delle grandi aspettative iniziali e, di conseguenza, i Blues sono sicuramente alla ricerca di nuovo tecnico. La clausola da 8 milioni non pare frenare una grandezza economica come il Chelsea che, pur di tornare a splendere fra i top club ed'Europa, sarebbe disposta anche a questo.

Ora attendiamo che la Serie A si concluda. L'incontro per programmare la prossima stagione è vicino e, mai come quest'anno è così decisivo, definirà, infatti, il proseguimento o la fine di un ciclo.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!