È ufficiale: Gianluigi Buffon è un giocatore del Paris Saint-Germain. Dopo praticamente diciassette anni trascorsi con la Juventus, giocherà per la prima volta con un club straniero: ieri ha firmato un contratto valido per un anno con opzione per il secondo.

Il presidente del club parigino, Nasser Al Khelaifi, ha detto che la squadra merita di arrivare ai vertici del calcio mondiale e con un mito come Buffon è possibile puntare sempre più in alto. Il Psg ha annunciato l'arrivo di Gigi Buffon con un tweet accompagnato da un video dove si vede il portiere indossare già la maglia del club francese.

"Perfetto, questa è Parigi", si legge nel post che annuncia l'ufficialità del trasferimento. Il presidente del Psg, per dargli il benvenuto, ha scritto un lunghissimo messaggio pieno di parole d'elogio. Innanzitutto, ha detto di essere orgoglioso di accogliere Buffon nella sua famiglia. Poi ha aggiunto che l'immensità della sua carriera, la sua personalità elegante e ambiziosa e la sua passione per il calcio, rimasta intatta anche a quarant'anni, lo rendono uno dei giocatori più stimati e ammirati del calcio mondiale.

Le parole di Gianluigi Buffon

Dopo tantissimi anni trascorsi con una squadra con cui ha collezionato vittorie importanti, sconfitte amare e vari trofei, ora è pronto a lanciarsi in un nuovo e ambizioso progetto.

La Juventus gli ha voluto dedicare un video molto emozionante. Il breve filmato, pubblicato sul sito ufficiale, dura un minuto e vi sono racchiusi i momenti più significativi del lungo rapporto fatto di successi, ma anche di tanto affetto.

Dopo la notizia ufficiale del suo approdo a Parigi, anche Buffon, ha scritto un lungo messaggio dove essenzialmente dice di voler aiutare il suo nuovo club a raggiungere gli obiettivi che si è prefissato.

Inoltre, ha aggiunto che porterà tutta la sua sete di vittorie, la sua energia e la sua esperienza per affrontare al meglio la nuova sfida. Ovviamente, non sono mancati i ringraziamenti di rito al presidente e al Paris Saint-Germain per aver creduto fortemente in lui e avergli dato fiducia. I primissimi pensieri sono stati: "È con grande sensazione di felicità che entro a far parte del Psg.

Per la prima volta nella mia carriera lascio l'Italia e solo un progetto così ambizioso poteva portarmi a prendere una decisione del genere".

Gianluigi Buffon, che ha detto di conoscere molto bene i sogni che animano il nuovo club, è insomma pronto a tuffarsi in questa nuova avventura calcistica.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!