Juventus e Milan dopo l'operazione del maxi-scambio di pochi giorni fa potrebbero tornare a scontrarsi sul mercato.

Oggetto del desiderio è Milinkovic Savic, centrocampista serbo classe 95 della Lazio che piace tanto anche all'estero. Tra i due club la Juventus è quella che ha manifestato già interesse per il giocatore presentando un'offerta al Presidente Claudio Lotito; offerta che però è stata respinta al mittente dal numero uno biancoceleste, ritenuta bassa rispetto alla somma richiesta.

Il giocatore serbo per Lotito vale 140-150 milioni di euro e chi vuole il suo gioiello lo avrà solo alle sue condizioni. Trattativa quindi in salita, ma che potrebbe regalare anche delle possibili sorprese visto il mercato pazzo di questi tempi. Qualora la Juventus volesse davvero puntare sul serbo, si aprirebbero le porte della cessione di Pjanic molto richiesto all'estero.

Intanto giungono voci che sul giocatore laziale ci sarebbe anche l'interesse del Milan con Leonardo che avrebbe già individuato una strategia per poterlo portare a Milano ma c'è ancora tanto lavoro da fare.

Pjanic il sacrificato per Milinkovic

La Juventus in questo mercato vuole regalarsi ancora un colpo, un centrocampista di livello. Gli obbiettivi oramai dichiarati sono uno tra Pogba e Milinkovic-Savic. Per il francese si tratterebbe un ritorno in bianconero e i costi potrebbero essere più contenuti rispetto al serbo grazie a Mino Raiola, che con il club piemontese ha già avuto rapporti in passato mentre per Milinkovic ci sarebbe bisogno di un esborso economico importante, almeno per quanto riguarda il cartellino quasi proibitivo anche per una società ricca come quella bianconera.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Un acquisto che però dovrebbe passare per forza da una cessione importante. Il sacrificato potrebbe essere Miralem Pjanic visto che al momento il bosniaco è il giocatore che ha più mercato oltre ad una valutazione importantissima.

Leonardo prepara il blitz per il Serbo

I bianconeri devono guardarsi però le spalle per Milinkovic. Il Milan starebbe preparando tramite Leonardo un blitz per portare il serbo a San Siro con una strategia difficile da realizzare ma dalla natura solida, divisa in due tranche: La prima parte comprenderebbe un'offerta di 40 milioni subito e successivamente di 80 milioni tra due anni; per cercare di ridurre il costo iniziale nella trattativa potrebbe essere inserito Bonaventura ma cosi anziché di 40 milioni il Milan potrebbe benissimo offrirne solo 30 iniziali.

Occhio però dall'estero visto che sul giocatore sembra ci sia l'interesse del Real Madrid

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto