Nonostante la stagione sia cominciata da poco la Juventus guarda già al futuro sopratutto in ottica mercato. La strategia della società torinese da un po' di anni è sempre stata chiara: arrivare su giocatori potenzialmente forti prima delle avversarie in modo tale da evitare aste e acquistare il giocatore ad un costo di cartellino accessibile oltre ad avere una maggiore facilità di negoziazione per quanto riguarda il contratto.

I bianconeri sembrano volersi muovere così anche sul mercato della prossima stagione e stanno monitorando con interesse alcune situazioni, tra queste quella legata a Pavard dello Stoccarda che difficilmente resterà un'altra stagione nel club tedesco.

Su di lui però non manca la concorrenza visto che il giocatore al Mondiale si è ben messo in mostra con la maglia dei transalpini.

Juve-Pavard: La situazione

La notizia dell'interesse per il Francese è stata riportata da Le10Sport. Il difensore campione del Mondo già è stato accostato al club bianconero che vorrebbe riuscire a portarlo a Torino la prossima stagione. Al momento non ci sono state però alcuna conferma ne smentita nell'ambiente bianconero, quindi non è dato sapere se sarà una trattativa dal basso profilo per non attirare l'attenzione o è solo uno dei tanti rumors di mercato che mai mancano durante l'anno. Il giocatore sicuramente vale, è cresciuto ed è pronto per un salto in un top club ragion per cui anche per lo stesso Stoccarda sarà difficile trattenere il giocatore.

La Juve qualora dovessero presentarsi le giuste condizioni si farà avanti e proporrà la sua offerta per provar ad imbastire una trattativa con il club tedesco che per il suo giocatore chiede 35 milioni di euro ovvero il pagamento dell'intera clausola rescissoria. In Italia oltre ai bianconeri c'è anche un altro club a cui piace il jolly difensivo francese e cioè il Milan sebbene il club meneghino sia rimasto in posizione più defilata.

City e Bayern pronte all'asta

Il giocatore dall'alto del suo valore non interessa solo alla Juventus. Le sue prestazioni hanno attirato anche l'attenzione dei grandi club che dispongono di grandi risorse economiche, tra questi: Il Bayern Monaco e il Manchester City di Guardiola. Due avversari duri da battere sul mercato che però non sembrano più insormontabili visti i progressi e le cifre spese dai bianconeri.

La corsa per il talento classe 1996 è già cominciata e solo una squadra riuscirà a farlo suo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!