Ha fatto molto rumore l'addio di Giuseppe Marotta alla Juventus. L'ormai ex direttore generale della società bianconera ha annunciato all'improvviso la separazione dopo la vittoria in campionato contro il Napoli e questo ha dato voce a vari rumors su quale potrebbe essere il suo futuro. Sembra ormai svanita l'ipotesi Figc nonostante in molti premessero per la sua candidatura, ma lo stesso Marotta ha dichiarato che la sua prossima avventura sarà in un top club. Non dovrebbe essere il Milan, che ha ingaggiato Gazidis dall'Arsenal, ma la prossima destinazione potrebbe essere comunque Milano visto che ci sarebbe già l'accordo con l'Inter.

Marotta firma con l'Inter

Il futuro di Giuseppe Marotta dovrebbe essere all'Inter e, anzi, si sarebbe già ben oltre un semplice pour parler, con gli incontri andati in scena tra l'ex direttore generale della Juventus e il prossimo presidente della società nerazzurra, Steven Zhang, figlio del patron di Suning, Jindong Zhang.

Secondo quanto riportato da La Repubblica, infatti, Marotta avrebbe già firmato il suo contratto [VIDEO] con i nerazzurri e potrebbe essere subito operativo, a partire dalla sessione di Calciomercato a gennaio. Questo quanto scritto dal quotidiano nella giornata di oggi: "C’è chi dice che abbia già firmato e che sarà operativo già dal mercato di gennaio, in ogni caso la pista è caldissima. Ci si prepara di nuovo a pensare in grande, ci si sta attrezzando per la rinascita".

L'arrivo di Marotta rappresenterebbe un ulteriore step per l'Inter, sempre più in crescita non solo dal punto di vista sportivo, ma anche da quello societario ed economico, con un brand e un fatturato che cominciano ad avere numeri importanti e che non sono più tanto distanti dalla grande rivale, la Juventus. E Marotta sogna di poter scucire lo scudetto dalle maglie bianconere, dopo essere stato uno dei protagonisti delle vittorie negli ultimi sette anni.

Marotta e il possibile primo acquisto

Come sottolinea Repubblica, Giuseppe Marotta potrebbe essere operativo già dalla prossima sessione di calciomercato a gennaio. L'Inter non deve fare molto avendo una rosa quasi completa. L'unico possibile innesto dovrebbe arrivare a centrocampo, dove la squadra di Luciano Spalletti ha palesato ancora qualche difficoltà in questa prima parte della stagione. Il nome sul taccuino è sempre quello del centrocampista croato, Luka Modric, in rottura con l'ambiente [VIDEO] del Real Madrid e soprattutto con il tecnico, Lopetegui. Marotta potrebbe essere la carta giusta che l'Inter potrebbe giocare per arrivare al miglior giocatore del Mondiale in Russia, visti gli ottimi rapporti che intercorrono tra l'ex dirigente della Juventus e la dirigenza del Real Madrid.