Questa mattina la Juve si è subito rimessa al lavoro dopo il pareggio di Bergamo. I bianconeri, infatti, si sono già proiettati alla partita contro la Sampdoria. In vista di questo match sono in arrivo buone notizie per la Juventus poiché Federico Bernardeschi stamani ha ripreso a lavorare con i compagni. Dunque il numero 33 bianconero potrebbe rientrare nell'elenco dei convocati di Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese perciò sta ritrovando un'importante alternativa offensiva anche perché sabato potrebbe esserci qualche cambio di formazione. Di certo contro la Sampdoria torneranno nel primo minuto Miralem Pjanic e Cristiano Ronaldo.

A centrocampo, inoltre, dovrebbe esserci il ritorno di Blaise Matuidi. Le novità di formazione in casa Juve non riguarderanno solo la linea mediana e l'attacco ma probabilmente anche la difesa dove uno fra Leonardo Bonucci o Giorgio Chiellini potrebbe riposare.

Rientra Bernardeschi

Per la partita contro la Sampdoria Massimiliano Allegri ritroverà Federico Bernardeschi. Il fantasista bianconero è tornato ad allenarsi in gruppo e, dunque, dovrebbe essere regolarmente convocato per il match di sabato. Bernardeschi sarà in panchina anche se non è da escludere che in avanti ci sia qualche cambio. Di sicuro la Juventus schiererà Cristiano Ronaldo contro la Samp. Con CR7 dovrebbero giocare Paulo Dybala e Mario Mandzukic ma chissà che uno dei due non possa riposare.

Massimiliano Allegri prenderà ogni decisione solo domani dopo l'allenamento della vigilia. Il tecnico livornese terrà la conferenza stampa pre - partita venerdì pomeriggio alle ore 15:30 e non è da escludere che potrebbe svelare qualcosa a proposito delle sue scelte di formazione.

Contro la Sampdoria a centrocampo tornerà Pjanic

Per la partita contro la Sampdoria Massimiliano Allegri farà alcuni cambi e in particolare a centrocampo ci sarà il ritorno di Miralem Pjanic e forse di Blaise Matuidi.

Non si sa però ancora con certezza se il francese ha smaltito l'attacco febbrile accusato la notte di Natale. Mancherà, invece, Rodrigo Bentancur che sarà squalificato visto che ieri è stato espulso. Al suo posto ci sarà uno fra Emre Can e Sami Khedira. Anche in difesa è possibile che il tecnico decida di optare per il turnover. In tal caso uno fra Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini potrebbe riposare. In questo caso, al posto di uno dei due titolarissimi, avrebbero una chance di giocare o Medhi Benatia o Daniele Rugani.