Con l'apertura del mercato di riparazione, l'Inter comincia a guardarsi intorno, anche in vista della prossima stagione. Proprio a giugno infatti, probabilmente, potrebbero esserci le possibili partenze di Candreva o di Gagliardini, che potrebbero anche essere utilizzati come pedine di scambio per portare a Milano un giocatore particolarmente seguito di recente dal club milanese: il centrocampista della Fiorentina Marco Benassi.

Inter su Benassi

Proprio all'Inter Marco Benassi inizia la sua avventura calcistica di livello.

Inizia a giocare a calcio nella Scuola Calcio Gino Pini di Modena e passa nel Settore Giovanile del Modena F.C nell'agosto del 2005. Nel gennaio 2011 si trasferisce invece all'Inter in prestito oneroso, dove milita negli Allievi nazionali della società neroazzurra.

Benassi è stato acquistato dalla Fiorentina nel 2017. Ad oggi, alla sua seconda stagione in Viola, ha realizzato 6 gol in 18 presenze di campionato ed è il capocannoniere della Fiorentina. Un inizio di stagione più che positivo per il centrocampista modenese classe '94.

Grazie anche alla convocazione in Nazionale da parte di Roberto Mancini, per la UEFA Nations League, la quotazione del centrocampista viola è salita, così come il costo del suo cartellino.

L'Inter sta seguendo la crescita di Benassi, e nulla vieta che un possibile ritorno posa essere possibile, ma quasi sicuramente l'operazione non si concluderà a gennaio.

Pedine di scambio

In tutto questo scenario, a giugno Federico Chiesa potrebbe lasciare la Fiorentina, dato l'enorme talento dell'attaccante e le numerose società intenzionate ad acquistarlo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Inter

Il Ds della Fiorentina, Pantaleo Corvino, pensa cosi ad un possibile sostituto. Alla Fiorentina piace molto l'esterno d'attacco francese Yann karamoh. L'attaccante classe '94, di proprietà della società neroazzurra, si trova attualmente in prestito al Bordeaux, squadra che milita nel campionato francese. Karamoh rientrerà a Milano soltanto alla fine del prestito, al concludersi della stagione. Sarà allora che si potrà valutare il suo cartellino come possibile moneta di scambio per saldare i conti con la Fiorentina, e portare Marco Benassi all'Inter.

Corvino ha fornito una valutazione del cartellino di Benassi, intorno ai 20 mln, ma l'operazione potrebbe concludersi con il trasferimento di Karamoh a Firenze.

Tra le possibili alternative, l'Inter a fine stagione potrebbe dire addio ad uno dei suoi esterni d'attacco, Antonio Candreva, in scadenza di contratto e in uscita dall’Inter a fine stagione.

Inoltre potrebbe partire Roberto Gagliardini. Il centrocampista, ex Atalanta, alla sua seconda stagione in neroazzurro, ha sempre manifestato grande stima per il suo ex allenatore, Stefano Pioli, quando si trovava sulla panchina dell'Inter.

Non ha nascosto che gli farebbe piacere poterlo ritrovare. L'unico problema delle possibili transazioni riguarda l'ingaggio di entrambi i calciatori. In particolare l’esterno d'attacco, Candreva, ha uno stipendio di circa 3 mln a stagione, contro 1,7 mln a stagione percepiti da Chiesa, primo nel monte stipendi dei gigliati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto