Annuncio
Annuncio

È un Calciomercato attivissimo quello di Serie B con tante società pronte ad investire per rafforzare le rispettive rose. Tra le più attive c'è senza dubbio il Brescia che ieri ha chiuso l'affare per il centrocampista Dessena, ormai ex Cagliari. Anche la Cremonese e il Benevento sono molto attive sul mercato. I lombardi hanno già acquistato Soddimo ed ora sono vicinissimi al colpaccio Ciofani, che potrebbe arrivare dal Frosinone già nella giornata di oggi. Secondo la Gazzetta dello Sport, ieri la Cremonese ha incontrato l'entourage del giocatore e si è trovato un accordo di massima.

Si tratta senza dubbio di un acquisto di alto livello per la Cremonese. I campani, invece, oggi incontreranno il Chievo per parlare di Barba, profilo che interessa molto al Benevento: da giorni i campani hanno anche l'ok di Ceravolo. Si attende solo la firma.

Advertisement

Calciomercato, gli altri affari della Serie B

Attivissimo il Padova che ha ufficializzato l'acquisto dei Cherubin, difensore che aveva rescisso il contratto con l'Hellas Verona. Due giorni addietro il Padova aveva acquistato 3 calciatori [VIDEO]: Mbagoku per l'attacco, Andelkovic e Minelli per la difesa.

Al momento resta in stand-by la trattativa tra Sassuolo e Lecce per il difensore Lucioni [VIDEO], ma la sensazione è che l'ex sannita possa passare alla squadra di De Zerbi in questo calciomercato invernale. Il Lecce, probabilmente, ha preso un po' di tempo solo per cercare sul mercato il sostituto idealema alla fine cederà all'offerta faraonica arrivata dall'Emilia. Continua poi l'interesse della società Salentina per il centrocampista del Parma Deiola e per l'attaccante del Crotone Budimir, il quale è cercato però anche dall'estero.

Advertisement

Ciciretti potrebbe tornare in serie B dove lo cerca il Pescara. È possibile uno scambio con Del Sole, che è apprezzato dagli Emiliani. Il Perugia ieri ha ufficializzato l'arrivo dell'attaccante Sadiq, mentre oggi ufficializzerà l'acquisto di Falzerano.

Calciomercato: rivoluzione Crotone

Capitolo a parte quello del Crotone, che da tempo ha deciso di attuare una mini-rivoluzione in questo calciomercato invernale, per dare una scossa ed evitare quella che sarebbe una delle più clamorose retrocessioni degli ultimi anni. Il Crotone pochi mesi fa era in serie A, invece adesso è penultimo nel campionato di Serie B in piena lotta per non retrocedere. I calabresi stanno stringendo per Spolli in difesa ed Adorante, giovane dell'Inter, in attacco. In uscita, restano in piedi le trattative per Stoian con la Salernitana e Martella richiesto da Perugia a Verona.