Il Crotone prosegue la sua marcia di avvicinamento alla sfida della ventesima giornata in programma nella giornata di sabato 19 gennaio a partire dalle ore 15:00. A fare visita alla squadra rossoblu sarà il Cittadella, avversario temibile e capace di superare agevolmente (3-0) gli squali nella gara d'esordio del Tombolato. A tenere banco però è il mercato che ha visto in settimana la dirigenza effettuare diverse operazioni in uscita, e che nei prossimi giorni potrebbe fornire anche alcuni rinforzi al tecnico Giovanni Stroppa, calciatori utili ad affrontare al meglio un girone di ritorno che si preannuncia combattuto e difficile anche alla luce della penultima posizione in classifica.

Si cercano rinforzi in attacco

Il reparto che potrebbe vedere impegnata maggiormente la dirigenza nelle prossime ore è senza dubbio l'attacco: le cessioni di Adrian Stoian e Ante Budimir entrambe all'estero hanno lasciato di fatto poche alternative al tecnico rossoblu. In difesa la coperta rimane corta anche a causa del trasferimento di Davide Faraoni all'Hellas Verona. In avanti sembra prossima alla conclusione la trattativa con Stefano Pettinari, calciatore già in passato a Crotone sotto la gestione del tecnico Massimo Drago e attualmente in forza al Lecce.

Un altro obiettivo potrebbe però essere l'esperto Emanuele Calaiò: l'arciere che ha trascinato il Parma in Serie A è alla ricerca di una nuova avventura e le offerte non sembrano mancare.

Centrocampo e difesa da rinforzare

Con il Perugia che spera di poter chiudere a breve la trattativa per l'acquisizione di Bruno Martella, il Crotone potrebbe dirottare le sue attenzioni sul giovane difensore del Cagliari Senna Miangue, mentre rimane alto l'interesse per l'esperto centrale difensivo Lucas Spolli in forza al Genoa e in cerca di una nuova collocazione.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie B Calciomercato

A centrocampo la suggestione Leonardo Capezzi sembra viaggiare di pari passo con l'idea Gaetano Monachello. Diverse le trattative imbastire sottotraccia dallo staff crotonese che dovrà iniziare da subito a tornare a fare punti e soprattutto incassare tra le mura amiche una vittoria che manca ormai dal mese di ottobre, quando ad essere sconfitto fu il Padova di Pierpaolo Bisoli. Un attacco che stenta a decollare e una difesa da rivedere, il Crotone rimane concentrato sul mercato in attesa di individuare i giocatori giusti per la pronta ripresa della squadra calabrese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto