Le squadre italiane (Inter, Lazio, Napoli), che sono rimaste in corsa, si preparano a disputare i sedicesimi di finale di Europa League 2018/2019 con discrete probabilità di proseguire il loro cammino.

La Lazio aspetta il Siviglia il 14 febbraio 2019 per la gara d'andata dei sedicesimi in programma allo stadio Olimpico di Roma alle ore 18:55. L'incontro, che si annuncia come particolarmente equilibrato, potrà essere seguito in diretta su Sky Sport e in streaming su SkyGo. Prevista anche la diretta testuale su ''diretta.it''.

Il Siviglia è avversario temibile per i laziali

In Liga spagnola il Siviglia è attualmente quarto, dietro le grandi di sempre (Barca, Real, Atletico). Ha conquistato 37 punti in 23 gare (10 vittorie, 7 pari, 6 k.o.) segnando 38 reti e accusandone 25 al passivo. Si tratta di una squadra "quadrata", ben messa in campo e soprattutto con una mentalità altamente competitiva in ambito continentale. L'allenatore è Machin.

Al centro della difesa gioca l'ex romanista Kjaer, mentre In mediana agisce l'ex interista Banega. L'uomo più dotato tecnicamente è forse l'esterno sinistro Ben Yedder.

Milinkovic Savic out, Immobile in dubbio

Milinkovic Savic non sarà della partita ed anche Ciro Immobile è in dubbio. Simone Inzaghi è dunque alle prese con alcuni importanti problemi di formazione. Sono indisponibili anche Wallace e Lukaku.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
S.S. Lazio

La Lazio si potrebbe schierare in questo modo alle 18:55 del 14 per contrastare gli spagnoli: in porta andrà Strakosha, la linea di difesa sarà composta da Felipe, Acerbi e Radu. In mediana dovrebbero agire Marusic, Parolo, Leiva e Lulic. In avanti lo spagnolo Luis Alberto sarà a supporto di Caicedo.

In campionato i biancocelesti hanno raggiunto la Roma al quinto posto e sono quindi in piena corsa per la qualificazione alla fase a gironi della prossima Champions League, avendo un solo punto in meno del Milan.

La partita contro il Siviglia è piena di insidie, per il valore dell'avversario, che ha già vinto l'Europa League, e per il fatto che bisognerà fare attenzione a non subire gol, perché in prospettiva qualificazione potrebbero incidere molto le reti subite in casa. Attaccare sì, quindi, ma con intelligenza e pazienza, senza scoprirsi troppo, cosa purtroppo frequente quando una squadra propone la difesa a tre, come nel caso della Lazio.

L'appuntamento è su Sky alle 18:55 per Lazio-Siviglia. Vi ricordiamo che alla stessa ora giocherà l'Inter, che è impegnata a Vienna contro il Rapid.

Il Napoli gioca invece alle 21:00 sul campo dello Zurigo. Riusciranno tutte e tre le nostre rappresentanti ad approdare agli ottavi di finale?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto