La rivalità tra Inter e Juventus è sempre andata ben oltre il campo. Le due società sono state spesso protagoniste di scontri dialettici extra campo, culminati con la vicenda di Calciopoli e che hanno portato anche degli strascichi. Anche sul mercato i due club sono spessi arrivati allo scontro. Il culmine si è raggiunto con l'affare Guarin con il centrocampista colombiano che si sarebbe dovuto trasferire in bianconero in cambio dell'attaccante montenegrino, Mirko Vucinic.

Pubblicità
Pubblicità

Affare bloccato dai tifosi, che sono scesi in piazza per contestare l'eventuale operazione. Ora il clima sembra essere tornato teso, con il presidente dell'Inter, Steven Zhang, che sarebbe infuriato con la società bianconera.

Zhang furioso

Il presidente dell'Inter, Steven Zhang, sta tornando a Milano dopo il viaggio in Cina e potrebbe presto risolvere la questione relativa a Mauro Icardi. Dopo l'incontro di qualche giorno fa con l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, il centravanti argentino ha chiesto un incontro con il presidente per sbloccare definitivamente la situazione.

Pubblicità

Zhang sarebbe furioso, però, con i vertici della Juventus e, in particolar modo, con Pavel Nedved e Fabio Paratici. A svelarne il motivo è stato il noto giornalista, Maurizio Pistocchi che sul proprio profilo Twitter ha fatto una clamorosa rivelazione:

"Secondo fonti vicine alla società, il presidente dell’Inter Steven Zhang sarebbe furibondo con Paratici e Nedved perché telefonano tutti i giorni a Icardi e a Wanda per convincerli ad andare alla Juventus".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Il motivo del contendere, dunque, è sempre Mauro Icardi. L'attaccante argentino è stato cercato dai bianconeri già la scorsa estate, come ammesso dalla moglie e agente, Wanda Nara, nella trasmissione Tiki Taka.

E proprio Paratici qualche settimana fa ha rilasciato una dichiarazione sottolineando come la prossima estate potrebbe riaprirsi il discorso relativo all'ormai ex capitano nerazzurro.

Ritorno nel derby

Icardi che potrebbe presto tornare in campo. Il centravanti argentino è out da quasi un mese, in pratica da quando gli è stata tolta la fascia di capitano. L'attaccante di Rosario ha saltato le sfide di campionato contro Sampdoria, Fiorentina e Cagliari e le sfide di Europa League contro Rapid Vienna ed Eintracht Francoforte.

Pubblicità

Maurito, però, potrebbe tornare a lavorare in gruppo già da lunedì giocando, magari, uno spezzone di gara nel ritorno contro i tedeschi, in programma giovedì. Così l'ex capitano potrebbe essere in campo dal primo minuto nel derby di Milano contro il Milan.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto