Domani sera alle ore 20:30 si disputerà Napoli-Inter, gara valida per la 37a giornata di Serie A. Per gli azzurri non ci sono punti importanti in palio, la stagione della squadra di Carlo Ancelotti si è ormai chiusa con la matematica qualificazione alla prossima Champions League. L'Inter è terza, ma non ha ancora acquisito sul campo la certezza di disputare la prossima edizione del massimo trofeo continentale, chiaro che i punti in palio domani sera al San Paolo servono soprattutto agli uomini di Luciano Spalletti, mentre il Napoli va in campo per la gloria: un successo sui nerazzurri è certamente un risultato di prestigio.

Pubblicità
Pubblicità

Match in diretta tv e streaming

La partita tra Napoli-Inter verrà trasmessa su Sky Sport, esattamente su Sky Sport 1 sia per il satellite che per chi ha il digitale terrestre. In streaming la partita potrà essere vista da tutti gli abbonati sulla piattafotma SkyGo per pc, smartphone e qualunque altro dispositivo mobile. Anche chi non è abbonato a Sky potrà comunque seguire la gara in streaming online, grazie al servizio Now Tv.

Pubblicità

Probabili formazioni

In base alle ultime notizie che provegono da Napoli, Carlo Ancelotti dovrebbe optare per il 4-4-2: tra i pali Meret, in difesa Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam. A centrocampo Callejon, Allan, Ruiz, Zielinski ed in attacco Mertens e Milik. Ancelotti tiene ancora una volta in panchina Insigne ma le indiscrezioni di una possibile rottura sarebbero state smentite da ulteriori rumors che lo vogliono vicino al rinnovo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Indisponibili per la squadra campana sono Chiriches, Ospina ed Ounas. L'Inter invece dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1. Spalletti dovrebbe scegliere Handanovic tra i pali, in difesa D'Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah. In mediana dovrebbero agire Brozovic e Gagliardini con Candreva, Nainggolan e Perisic sulla trequarti a supporto dell'unica punta che potrebbe essere Lautaro preferito ad Icardi.

Nella formazione nerazzurra sono indisponibili De Vrij e Politano. L'Inter al momento ha 66 punti, ma alle sue spalle c'è la splendida Atalanta con appena un punto di ritardo mentre Roma e Milan sono più dietro a quota 62. Un successo al San Paolo garantirebbe alla squadra di Spalletti la matematica certezza di disputare la prossima Champions, considerati i quattro punti di margine su giallorossi e rossoneri.

Pubblicità

Anche un pari potrebbe andar bene, ma lascerebbe comunque il discorso aperto fino all'ultima giornata se le dirette concorrenti dovessero far punti. Una sconfitta, viceversa, regalerebbe al traguardo Champions un vero arrivo sul filo di lana.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto