Il Real Madrid sarebbe pronto a rivoluzionare la propria rosa. Dopo aver ottenuto l'ufficialità del terzo posto nella Liga, i dirigenti spagnoli starebbero programmando il mercato della prossima stagione e secondo le indiscrezioni che arrivano dalla Spagna, il budget da spendere per Zidane sarebbe di almeno 500 milioni di euro, senza contare gli eventuali incassi dalle cessioni. Il tecnico francese è pronto ad aprire un nuovo progetto vincente, investendo in particolar modo a centrocampo e nel settore avanzato.

Pubblicità
Pubblicità

A tal proposito arrivano conferme sull'intesa fra Eintracht Francoforte e Real Madrid per la punta Jovic, che dovrebbe arrivare in Spagna per una somma vicina ai 60 milioni di euro. Per quanto riguarda invece il centrocampo, il giocatore individuato per incrementare la qualità del gioco del Real Madrid sarebbe Miralem Pjanic, che potrebbe considerare un trasferimento dalla Juventus dopo tre anni a Torino.

Pubblicità

Il Real Madrid vuole Miralem Pjanic

Secondo le indiscrezioni diffuse da Tuttomercatoweb.com (TMW), il Real Madrid sarebbe interessato al regista bosniaco della Juventus Miralem Pjanic. Sarebbe già stata presentata un'offerta di 70 milioni di euro, che i bianconeri avrebbero rifiutato chiedendo almeno 100 milioni. Probabilmente intorno ai 90 milioni di euro la trattativa potrebbe definirsi, almeno secondo quando riporta TMW.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Ma al giocatore sarebbe interessato anche il Paris Saint Germain. In una recente intervista del bosniaco a Canal+, Pjanic non ha nascosto la possibilità di lasciare la Juventus se le parti trovassero un'intesa e sull'interesse del Paris Saint Germain, il mediano ha ribadito che la società francese è una delle migliori al mondo, arrivando ogni anno nelle prime otto squadre in Champions League. Si potrebbe quindi creare una sorta di 'scontro' di mercato fra Paris Saint Germain e Real Madrid, anche se la società spagnola avrebbe già pronto un contratto di quattro anni per il centrocampista bosniaco

Il mercato della Juventus

Il mercato della Juventus passerà probabilmente anche dalle cessioni, considerando la perdita prevista nel bilancio d'esercizio di giugno 2019 (si stima fra i 50 e i 70 milioni di euro) dovuta soprattutto all'acquisto di Cristiano Ronaldo della scorsa stagione.

Non è solo Pjanic a rischio cessione: Alex Sandro, Douglas Costa, Mandzukic e Dybala hanno molto mercato e potrebbero valutare la possibilità di lasciare Torino. Nel caso dell'argentino molto dipenderà dalla permanenza o meno di Allegri: qualora il tecnico restasse difficilmente il numero 10 argentino accetterà di giocare un altro anno una posizione non gradita, ovvero sulla trequarti. Per quanto riguarda invece il mercato in entrata, possibile l'arrivo di almeno due difensori centrali, di un altro centrocampista (oltre al già ufficializzato Ramsey) e un investimento importante anche nel settore avanzato.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto