Sono ore bollenti per il Calciomercato della Juventus: il club bianconero, infatti, non ha ancora scelto l'allenatore per la prossima stagione e c'è grandissima attesa tra i tifosi. Il tecnico in pole position sembra essere Maurizio Sarri, che ha appena vinto l'Europa League con il Chelsea. La dirigenza del club britannico, però, non sarebbe affatto sicura di liberarlo. Abramovich avrebbe apprezzato non poco il lavoro svolto da Sarri, che, oltre alla conquista della ex Coppa Uefa, ha conquistato anche un terzo posto in campionato e una finale di Coppa d'Inghilterra (poi persa contro il Manchester City).

La situazione di Sarri, dunque, ancora non si sblocca. Si è parlato anche di Simone Inzaghi, ma l'attuale tecnico della Lazio sembra essere molto vicino al Milan. Il vero sogno di Andrea Agnelli è Pep Guardiola. La Borsa dei campioni d'Italia è in rialzo del 5%, come riporta Sportmediaset. Situazione che dipende dalle voci sul possibile arrivo alla Juventus di Pep Guardiola, voci che si stanno moltiplicando.

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, Sarri sembra essere considerato un piano B rispetto al tecnico catalano del Manchester City. Ma vediamo nel dettaglio tutte le ultime notizie sul calciomercato della Juventus.

Mercato Juventus, potrebbe arrivare Pep Guardiola

Come riporta Sky Sports, la prima scelta della Juventus per il successore di Massimiliano Allegri sarebbe Pep Guardiola. Per il Sole 24 Ore, inoltre, a finanziare l'operazione Guardiola potrebbe essere anche il colosso Adidas.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Dietro gli aspetti calcistici, dunque, si muoverebbe anche una guerra di sponsorizzazione tra marchi globali. Guardiola ha vinto due settimane fa la Premier League con il Manchester City e viene considerato dagli esperti il migliore allenatore del mondo. Qualche giorno fa l'Agi aveva dato la notizia dell'accordo tra il tecnico catalano e il club bianconero, sulla base di un contratto quadriennale da ventiquattro milioni all'anno (e l'annuncio avverrebbe il 4 giugno).

Sempre stando a Sky Sports, se non dovesse arrivare Guardiola la Juventus potrebbe virare su Mauricio Pochettino, che è stato il primo allenatore a portare il Tottenham in finale di Champions League.

Se davvero arrivasse Guardiola, potrebbe esserci una vera e propria rivoluzione in casa Juventus. Dybala, giocatore da sempre stimato dallo spagnolo, resterebbe, mentre verrebbero rilanciati altri calciatori.

La probabile formazione della Juventus con Guardiola sarebbe questa: Szczesny, Bonucci, Chiellini, Rugani, Cancelo, Pjanic, Can, Ramsey, Spinazzola, Dybala, Ronaldo, Douglas Costa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto