L'Inter sta studiando come rinforzare al meglio la rosa a disposizione di Antonio Conte. In questi primi giorni il tecnico ha avuto modo di analizzare da vicino i giocatori a sua disposizione, riuscendo a capire meglio dove intervenire per poter fare il salto di qualità e cercare di creare difficoltà a quella Juventus che in Italia domina incontrastata da otto anni. Quest'oggi ci sarà un importante summit di mercato, con protagonisti il patron di Suning, Jindong Zhang, il tecnico e i vertici della dirigenza (Steven Zhang, Piero Ausilio e Giuseppe Marotta) in cui si discuterà approfonditamente delle mosse di mercato.

Non solo Dzeko

Uno dei club con con cui sta parlando spesso l'Inter in questi giorni è la Roma. Ormai è di dominio pubblico l'interesse dei nerazzurri per Edin Dzeko e importanti novità potrebbero arrivare questa settimana vista la necessità di rinforzare l'attacco. I giallorossi, tra l'altro, sembrano decisi ad abbassare la richiesta iniziale da venti milioni di euro, visto il contratto in scadenza a giugno 2020 e la volontà del calciatore di trasferirsi a Milano.

Il bosniaco, però, non è l'unico argomento di discussione tra Inter e Roma.

I nerazzurri, infatti, hanno messo nel mirino anche Alessandro Florenzi, esterno che potrebbe lasciare la Capitale visto il rapporto non idilliaco con i propri tifosi. Il giocatore piace molto ad Antonio Conte, che lo ha già allenato in Nazionale, anche per la sua duttilità, essendo in grado di giocare sia sui due esterni, sia come interno di centrocampo. Questo potrebbe permettere all'ex tecnico del Chelsea anche di cambiare modulo a partita in corso.

La trattativa

Inter e Roma stanno cercando di definire l'affare Edin Dzeko, dopodiché la trattativa si sposterà sull'affare relativo ad Alessandro Florenzi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

I giallorossi non hanno chiuso le porte alla cessione del proprio capitano, continuando il processo di deromanizzazione cominciato con l'addio di Francesco Totti e Daniele De Rossi.

I capitolini, anzi, sono pronti ad intavolare con i nerazzurri un clamoroso scambio, che vedrebbe sbarcare a Roma Danilo D'Ambrosio, grande protagonista nell'ultimo match di campionato contro l'Empoli, con almeno due salvataggi decisivi. Il laterale campano, inoltre, potrebbe essere utilizzato su entrambe le fasce, oltre che essere adattato all'occorrenza anche al centro della difesa, così come sta facendo Antonio Conte nelle prime apparizioni stagionali della nuova Inter.

Trattativa in fase embrionale e che vedrà i suoi sviluppi, come detto, solo una volta che sarà andato in porto il trasferimento in nerazzurro del centravanti bosniaco, Edin Dzeko.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto