Inter e Lazio potrebbero sedersi al tavolo delle trattative nelle prossime settimane. I due club si stanno adoperando sul mercato anche per cercare di sfoltire le rispettive rose e i loro interessi potrebbero intrecciarsi, sia in entrata che in uscita. I nerazzurri, infatti, stanno cercando di cedere i giocatori che non rientrano nei piani del nuovo allenatore, Antonio Conte. In particolar modo a centrocampo il tecnico sta attuando una vera e propria rivoluzione che ha visto già arrivare Stefano Sensi e Nicolò Barella. Ora si pensa alle uscite con Joao Mario sicuro partente, ma non solo visto che potrebbe lasciare Milano anche Roberto Gagliardini.

Lazio su Gagliardini

Roberto Gagliardini potrebbe lasciare l'Inter in questa sessione di Calciomercato. Il centrocampista è stato acquistato dall'Atalanta a gennaio 2017 per venticinque milioni di euro, bonus compresi, ma dopo un ottimo inizio il suo rendimento è andato calando. Una costante della sua avventura in nerazzurra visto che anche sotto la guida di Luciano Spalletti ha vissuto vari alti e bassi, con il tecnico di Certaldo che lo ha tenuto fuori dalla lista Champions lo scorso anno, a causa dei paletti imposti dalla Uefa con il fair play finanziario.

L'arrivo di Stefano Sensi e Nicolò Barella rischia di restringergli ulteriormente gli spazi, mentre il centrocampista vorrebbe giocarsi le sue carte per cercare di convincere il commissario tecnico della Nazionale italiana, Roberto Mancini, a convocarlo per gli Europei. Il club che si è interessato a lui in queste ultime ore è la Lazio che potrebbe riservargli un ruolo di primo piano visto che piace molto a Simone Inzaghi. Il tecnico biancoceleste, infatti, cerca un giocatore che possa garantirgli qualità e quantità in mezzo al campo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Inter

La trattativa

L'interesse dei due club, tra l'altro, potrebbero intrecciarsi. Roberto Gagliardini, infatti, sarebbe stato individuato come il sostituto ideale di Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo potrebbe lasciare la Lazio, come ammesso dal patron, Claudio Lotito. E proprio quest'ultimo è un pallino dell'amministratore delegato dell'Inter, Giuseppe Marotta, che lo scorso anno aveva provato a portarlo alla Juventus. I due club, dunque, potrebbero anche valutare di effettuare uno scambio con lauto conguaglio a favore dei biancocelesti.

La valutazione dell'ex Atalanta si aggira intorno ai venti milioni di euro e, dunque, con un conguaglio da sessanta milioni Milinkovic-Savic potrebbe sbarcare a Milano. Ipotesi possibile, però, anche con la contemporanea cessione di Joao Mario su cui c'è l'interesse di Wolverhampton e Monaco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto