La sessione estiva di Calciomercato è oramai entrata ufficialmente nel vivo e per il Napoli di Aurelio De Laurentiis l'operazione che continua a tenere banco e fa discutere più di tutte è senza ombra di dubbio quella di James Rodriguez del Real Madrid. Il giocatore colombiano, infatti, che proprio nelle scorse ore ha compiuto il suo ventottesimo compleanno, pare intenzionato a voler sposare il progetto tecnico partenopeo, ma le difficoltà per chiudere l'operazione, ovviamente, non si sono fatte attendere.

Se la volontà del giocatore sembra essere proprio quella di approdare al Napoli, bisogna però fare i conti col suo attuale club, apparentemente non disposto a scendere a compromessi né tanto meno a sconti per cederlo. A confermarlo è anche la ex moglie del giocatore, Daniela Ospina, che è intervenuta sulla vicenda mostrando più di qualche perplessità sul suo possibile trasferimento in terra campana.

Napoli, senti Daniela Ospina: 'James Rodriguez non è una operazione semplice'

Sembra destinata a diventare una vera e propria telenovela quella di James Rodriguez dunque. E come se non bastassero già tutte le indiscrezioni a riguardo, le ultime dichiarazioni di Daniela Ospina, sorella del portiere del Napoli David Ospina, infuocano ancor di più la situazione. La donna, infatti, ha spiegato come le intenzioni del Real Madrid siano quelle di prendere molti soldi dall'operazione e tutti in una unica soluzione, sottolineando come gli affari molto spesso non dipendono dalla volontà dei calciatori.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A SSC Napoli

Alla domanda su quale sarà la sua prossima squadra, Daniela Ospina ha risposto così: 'Vediamo se soffiando sulla torta una candelina ci soffierà qualche notizia!', facendo chiaro riferimento al compleanno compiuto venerdì 12 luglio.

L'ex di James Rodriguez: 'Bisogna rispettare i valori economici, il Real vuole molti soldi'

La Ospina ha continuato raccontando ch,e da quanto lei ne sappia, ci sono tre o quattro squadre pronte a prenderlo dal Real Madrid, ribadendo che la volontà del calciatore spesso non risolve la questione, perché i calciatori si esprimono e magari insistono per una determinata destinazione, ma purtroppo poi ci sono motivazioni di carattere economico che devono essere rispettate.

'L'affare col Real Madrid non è così semplice come si dice', ha continuato, in quanto ci sono in ballo molti soldi. Questa situazione starebbe disturbando un po' il processo e il suo trasferimento che potrebbe essere anche in un posto diverso rispetto a quella che è la volontà del giocatore. Nonostante queste parole, comunque, le dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis degli ultimi giorni fanno ben sperare sul buon esito dell'operazione, definendo il giocatore già nei cuori di tutta Napoli. Insomma, una situazione che deve essere tenuta sotto controllo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto