La Juventus è pronta a riprendere la preparazione estiva, dopo la tournée asiatica nella quale ha disputato importanti match contro Tottenham, Inter ed una selezione di giocatori del campionato della Corea del Sud. La dirigenza prosegue il suo lavoro sul mercato alla ricerca dei giocatori funzionali al gioco di Maurizio Sarri. Resta però l'esigenza di alleggerire una rosa fin troppo ricca che conta ben 27 giocatori: i possibili indiziati a lasciare Torino sono Perin, Joao Cancelo, Khedira, Matuidi, Higuain, Mandzukic e Kean.

Nelle ultime ore sembrerebbe, però, incerta anche la permanenza di Paulo Dybala, che interessa molto sia a Manchester United che all'Inter. A tal riguardo ha parlato il noto giornalista Rai, esperto di Calciomercato, Paolo Paganini, che si è soffermato sulla possibilità per il 10 bianconero di essere inserito in uno scambio proprio con il Manchester United od eventualmente con l'Inter. Questo scambio potrebbe riguardare rispettivamente Lukaku e Icardi.

'Possibile scambio per la Juventus con Manchester United e Inter'

Secondo il noto esperto di calciomercato Paolo Paganini, Paulo Dybala potrebbe essere una contropartita per arrivare a giocatori che interessano alla Juventus. Sarà molto importante l'incontro fra dirigenza bianconera e il 10 argentino, quando il giocatore rientrerà dalle vacanze. Come è noto, infatti, l'idea di Dybala è quella di rimanere alla Juventus, rilanciandosi con Sarri dopo una stagione non di certo ideale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

I bianconeri, però, si sarebbero inseriti nella lista delle pretendenti per Lukaku ed il Manchester United avrebbe promosso la possibilità di scambiare la punta belga con l'argentino. Come è noto anche l'Inter è interessata a Dybala e, da tempo, Marotta e Ausilio sono interessati ad uno scambio con il 10 bianconero, con Icardi che andrebbe a Torino. Proprio la punta dell'Inter avrebbe già un'intesa di massima con la Juventus, ma la società di Suning non vorrebbe svendere il suo giocatore.

La strategia della Juventus per la punta argentina è quella di aspettare fine mercato per presentare un'offerta all'Inter.

Le amichevoli della Juventus

La Juventus è pronta a riprendere la preparazione fisica alla Continassa da martedì 30 giugno, sarà l'occasione per il tecnico toscano di iniziare a lavorare sulla parte tattica disponendo di tutta la rosa bianconera (a breve rientreranno anche i reduci dalla Copa America e dall'Europeo Under 21).

La prossima amichevole della Juventus riguarderà sempre l'International Champions Cup e i bianconeri incontreranno l'Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone. Il match si disputerà sabato 10 agosto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto