Il Crotone prepara in questi giorni la seconda gara della stagione, la trasferta in programma sabato 31 agosto alle ore 18:00 presso lo stadio "Alberto Picco" contro lo Spezia, ma l'attenzione dei tifosi rimane concentrata sugli ultimi giorni dedicati alle contrattazioni di Calciomercato estivo. In casa rossoblu l'idea rimane quella di portare in terra di Calabria ancora un difensore, possibilmente con una certa esperienza, in modo da completare il reparto e garantire una panchina adeguatamente lunga al tecnico Giovanni Stroppa. Al di là delle dichiarazioni di facciata, lo staff calabrese potrebbe effettuare però altre operazioni in modo particolare a centrocampo.

Soddimo, possibile rinforzo di esperienza

Nell'ottica di completamento della squadra e con la volontà di concedere maggiore esperienza e qualità ad un gruppo chiamato a mettere in atto una grande stagione, la dirigenza rossoblu potrebbe effettuare ulteriori operazioni. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il Crotone sarebbe interessato all'acquisizione del centrocampista Danilo Soddimo, classe 1987 in forza alla Cremonese, formazione con la quale nel precedente torneo ha collezionato quindici presenze senza però andare mai a segno.

Un tassello di esperienza, un elemento utile da schierare a gara in corso soprattutto nei finali di gara con punteggio ancora in bilico. Un sondaggio sarebbe stato effettuato anche se sulle tracce del calciatore grigiorossi ci sarebbe anche il Cosenza del tecnico Piero Braglia.

Continua la ricerca del nuovo difensore

Nel reparto difensivo i nomi caldi risultano essere essenzialmente tre: Luca Marrone dell'Hellas Verona e gli svincolati Matias Silvestre e Thomas Heurtaux.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Calciomercato

Se per il primo ci sarebbero già stati dei sondaggi, gli altri due arriverebbero in Calabria senza dovere imbastire trattative con i club. L'infortunio patito nella fase di preparazione estiva svolta nella località di Trepidò da Marcos Curado e le non ottimali condizioni di questo inizio di stagione di Nicolas Spolli, Golemic uscito per infortunio contro il Cosenza potrebbero convincere il direttore sportivo Beppe Ursino ad accelerare i tempi e chiudere per un nuovo innesto nel reparto.

Nelle scorse settimane erano stati inoltre fatti i nomi del giovane Mattina Gabbia, talento del settore Primavera del Milan, il quale però è stato ritenuto incedibile e del difensore del Torino, Alessandro Buongiorno che ha fatto rientro in granata dopo l'esperienza al Carpi. Ultimi giorni dunque per effettuare le giuste scelte in casa rossoblu prima della chiusura del mercato fissata per la serata di lunedì 2 settembre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto