Giorni di caldo intenso, ma anche di allenamento per il Crotone di Giovanni Stroppa che prepara la partita del Terzo Turno Eliminatorio di Coppa Italia in programma nella giornata di domenica 18 agosto all'Ezio Scida contro la Sampdoria. La formazione calabrese che nell'ultimo weekend ha superato l'Arezzo tra le mura amiche prosegue di pari passo a sondare il mercato alla ricerca di rinforzi di valore che possano andare a migliorare e, sopratutto, a completare la rosa.

Le attenzioni della società, secondo le ultime indiscrezioni, si sarebbero concentrate su un profilo affascinante, quello della punta Diego Falcinelli, calciatore che già in passato ha vestito con grande profitto la casacca degli squali e che attualmente milita con poche soddisfazioni con la formazione del Bologna.

Falcinelli in cerca di motivazioni

In Calabria rimangono ancora indelebili nei ricordi dei tifosi le reti siglate, tra le altre, all'Inter, al Milan ed alla Fiorentina, tre delle tredici marcature messe a segno in una sola stagione con la casacca del Crotone nel primo "storico" torneo di Serie A della squadra.

In coppia con Marcello Troppa, ora al Frosinone, l'attaccante ha conosciuto grandi gioie diventando uno dei protagonisti della salvezza con in sella il tecnico Davide Nicola. Il ritorno al Sassuolo, formazione titolare del cartellino, non è stato facile, tanta concorrenza e scarso ambientamento. Breve e poco fortunata anche la parentesi alla Fiorentina prima di accettare il trasferimento al Bologna dove però, nulla sembra essere cambiato fino a questo momento.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Calciomercato

Per questo motivo Diego Falcinelli starebbe valutando eventuali offerte in arrivo anche dalla cadetteria, campionato che conosce bene avendolo disputato ai tempi del Perugia. Proprio dalla seconda categoria italiana sarebbe giunto forte l'interessamento del Frosinone, seguito dall'Hellas Verona. L'offerta irrinunciabile però potrebbe arrivare dal Crotone, quella piazza che lo ha reso grande tra i grandi, facendone apprezzare le doti in tutta Italia,una squadra che potrebbe offrire meno in termini economici, ma tanto per quello che riguarda l'amore e le motivazioni.

Il Crotone rimane alla finestra

Anche se l'operazione sembra essere di quelle ritenute difficili da portare a segno, con ancora diverse settimane di mercato estivo si potrebbe registrare un avvicinamento tra le parti. Il Crotone potrebbe regalare così al suo tecnico Giovanni Stroppa un trio d'attacco da sogno assieme a Nwankwo Simy e Luca Vido, andando di fatto ad alzare l'asticella e ad inserirsi di prepotenza tra le pretendenti ai piani alti della classifica.

Sullo sfondo, inoltre, la possibilità da parte del Crotone di potere inserire in rosa l'esperto Antonio Mazzotta, difensore svincolato dal Palermo e anche lui già in passato protagonista per diverse stagioni con i rossoblu.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto