Nonostante un contratto in scadenza, il Milan non ha alcuna intenzione di fare sconti per Lucas Biglia e ha frenato la trattativa per il trasferimento del giocatore al Genoa. Il centrocampista argentino aveva mandato segnali di apertura al presidente Preziosi, speranzoso di ricevere un'offerta adeguata al suo spessore.

Genoa-Biglia, non c'è l'accordo col Milan

Il numero uno dei rossoblu ha provato ad intrigare Biglia con un biennale da 1,5 milioni a stagione, con opzione per il terzo anno; numeri molto lontani dai 3,5 milioni che i rossoneri attualmente gli garantiscono in virtù di un contratto in essere.

Per il club meneghino Biglia non è ovviamente tra gli incedibili, ma ora come ora vorrebbe capire se fosse possibile ricevere offerte più interessanti dall'estero, rispetto a quanto messo sul piatto dal Genoa che lo prenderebbe praticamente gratis. Un rallentamento che ha indispettito il Grifone ma non Lucas Biglia, che comunque resterebbe volentieri al Milan se gli venisse garantito un certo minutaggio.

Lass Schone, un pari di livello di Biglia per rinforzare il centrocampo

Ecco perchè il Genoa è tornato a prendere in considerazione altri profili, tra cui quello di Lucas Silva del Real Madrid e quello di Lasse Schone dell'Ajax. Il danese classe 1986 è considerato un pari livello di Biglia e nello scacchiere di Andreazzoli potrebbe pure ricoprire più di un ruolo. Preziosi e i suoi collaboratori lo ritengono un profilo importantissimo per il Genoa e anche se non conosce il campionato italiano si fidano di una lunga e prestigiosa esperienza in competizioni internazionali.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Genoa

La valutazione del cartellino del giocatore dei lancieri si aggira attorno ai tre milioni di euro, un prezzo apparentemente contenuto ma nemmeno troppo se si considerano i 33 anni di Schone. Il Genoa ci pensa e non è da escludere un'accelerazione nelle prossime ore.

Genoa, altri rinforzi in arrivo: Rajkovic e Agudelo

Sempre sul fronte entrate il Genoa starebbe per definire un doppio arrivo: l'ex Palermo Slobodan Rajkovic dalla lista degli svincolati e il trequartista Kevin Agudelo dall’Atletico Huila.

Nei prossimi giorni entrambi dovrebbero raggiungere i compagni per iniziare la nuova avventura con la maglia rossoblu. Destino inverso, forse, per Kouamé, sempre corteggiatissimo dal Bologna e in queste ultime ore anche dal Sassuolo. De Zerbi lo avrebbe chiesto espressamente ma il Genoa aspetta che arrivi un'offerta importante prima di considerare la cessione. Nei giorni scorsi il giornalista di Repubblica, Gessi Adamoli, aveva ipotizzato una possibile partenza dell'ivoriano e proprio in queste ore la sua previsione starebbe prendendo consistenza.

L'ex Cittadella ha chiuso la scorsa stagione con 39 partite, 4 gol e 7 assist, disputando un girone di andata ultra positivo. Occorre solo capire se dalle parti di Villa Rostan arriverà un'offerta degna di nota.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto