Fabio Paratici, nei suoi anni, alla Juventus ha sempre colto le opportunità che si presentavano nel mercato degli svincolati. Nella rosa attuale dei bianconeri ci sono ben quattro giocatori arrivati a parametro zero ovvero Sami Khedira, Emre Can, Aaron Ramsey e Adrien Rabiot. Dunque la Juve è molto brava a scovare quei calciatori in scadenza di contratto, ma che possono dare tanto a livello tecnico. Perciò è lecito attendersi che Fabio Paratici sia già al lavoro per cogliere eventuali opportunità che si presenteranno nel 2020. I nomi che potrebbero svincolarsi nel prossimo giugno sarebbero di tutto rispetto, e si tratterebbe di Willian e Meunier.

La Juve penserebbe già al futuro

L'obiettivo della Juve è sempre quello di rinforzare la sua rosa, e per farlo spesso la dirigenza mette a segno alcuni colpi a parametro zero. Questa estate Fabio Paratici si è assicurato due grandi giocatori come Aaron Ramsey e Adrien Rabiot. Perciò i tifosi bianconeri anche per il futuro si aspettano dei colpi a costo zero. Le opportunità che potrebbe portare il mercato degli svincolati sono molte a cominciare da Willian. Il brasiliano non rinnoverà il suo contratto con il Chelsea e perciò cercherà una nuova avventura.

Willian potrebbe rinforzare ulteriormente la rosa della Juve, anche se di certo la concorrenza non mancherà. Oltre a seguire il brasiliano i bianconeri sarebbero sulle tracce anche di Thomas Meunier. Il belga non sembra intenzionato a rinnovare con il Paris Saint - Germain, e quindi a giugno potrebbe liberarsi a costo zero. Adesso resta da capire se la Juve affonderà il colpo per questi due giocatori oppure se virerà su altri profili.

Mandzukic dovrebbe rimanere fino a gennaio

La Juve, in questo periodo, non si sta concentrando solo sul mercato in entrata, ma sta pensando anche alle uscite.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

In particolare i bianconeri stanno cercando di risolvere la questione legata a Mario Mandzukic. Il bomber croato sembrava ad un passo dal trasferimento in Qatar, ma alla fine non se n'è fatto nulla: infatti, l'attaccante ex Atletico Madrid ha preferito declinare le offerte qatariote per questioni economiche e fiscali. Adesso resta da capire se Mario Mandzukic verrà reintegrato nell'elenco dei convocati di Maurizio Sarri oppure no. In ogni caso è molto probabile che il bomber croato lasci la Juve a gennaio e le opzioni per lui potrebbero essere la premier League o la Cina.

Di certo Mario Mandzukic non resterà a Torino, visto che non sembra più rientrare nel progetto tecnico vista anche l'esclusione dalla lista Champions, anche se molti tifosi sperano che comunque nei prossimi mesi il numero 17 juventino possa almeno andare in panchina e che possa chiudere la sua esperienza in bianconero nel migliore dei modi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto