L'Inter sarà sicuramente una delle protagoniste della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri, nonostante l'ottimo inizio di stagione, hanno l'esigenza di rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione del tecnico, Antonio Conte. Per muoversi in entrata, però, sarà necessario prima fare cassa e realizzare qualche plusvalenza visto che già la scorsa estate il club ha fatto pesanti investimenti senza grosse cessioni facendo partire in prestito big come Perisic, Mauro Icardi e Radja Nainggolan. E chi dovrebbe lasciare l'Inter a titolo definitivo è Gabriel Barbosa, noto anche come Gabigol, attualmente in prestito al Flamengo.

Accordo con il Flamengo

Gabigol sembra essere esploso definitivamente con la maglia del Flamengo, che a gennaio dello scorso anno ha deciso di puntare su di lui per sostituire Paquetà, ceduto al Milan per quaranta milioni di euro. L'attaccante brasiliano ha ripagato la fiducia e fino a questo momento ha realizzato ben diciannove reti in diciannove partite di campionato. Anche in Coppa Libertadores il rendimento è stato eccellente con cinque reti in dieci partite.

Il classe 1996 sembra il lontano parente della meteora transitata a Milano con Suning che aveva deciso di puntare su di lui come primo acquisto della propria gestione. Barbosa, infatti, fu acquistato nell'estate de 2016 dal Santos per trenta milioni di euro.

Investimento che sembrava essere stato ormai perso e, invece, il rendimento avuto negli ultimi mesi sembra aver convinto il Flamengo a fare un grande sforzo per tenere Gabigol.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Il club carioca sta discutendo con l'Inter da qualche settimana del suo possibile acquisto e nelle ultime ore sarebbe stata trovata l'intesa. La richiesta iniziale era di venticinque milioni di euro, cifra troppo alta per i brasiliani, arrivati ad offrire diciotto milioni di euro più bonus. Così l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, si sarebbe detto disposto ad accettare solo con l'aggiunta di una percentuale sulla futura rivendita tra il venti e il venticinque per cento.

Manca il si del giocatore che potrebbe avere anche richieste dall'Europa, su tutti dalla Premier League, con alcune società pronte a dare vita ad una vera e propria asta.

Gabigol 'finanzia' il centrocampista

Una cessione, quella di Gabigol, che farebbe realizzare all'Inter una plusvalenza di quasi dieci milioni di euro. Un tesoretto che i nerazzurri investiranno per rinforzare il centrocampo. E sono due i nomi al vaglio dei dirigenti: Ivan Rakitic e Nemanja Matic.

Il primo vuole lasciare il Barcellona visto lo scarso impiego di questa prima parte della stagione e valutato intorno ai venticinque milioni di euro. Il secondo, invece, è in scadenza di contratto e potrebbe lasciare il Manchester United in cambio di un piccolo indennizzo. In questo caso la fattibilità dell'affare sarà dettata dalla richiesta economica che faranno i Red Devils.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto