L'Inter è stata sicuramente la grande protagonista di quest'avvio di stagione. I nerazzurri sono in testa alla classifica del campionato italiano a punteggio pieno con diciotto punti raccolti in sei partite. La squadra di Antonio Conte ha sempre vinto e ora ha due punti di vantaggio sulla Juventus seconda che sfiderà domenica nell'atteso derby d'Italia allo stadio Meazza con inizio alle ore 20:45. Un successo lancerebbe ulteriormente il club meneghino in quello che sarebbe a tutti gli effetti un accenno di fuga.

E nel caso in cui a gennaio l'Inter dovesse continuare con questo rendimento, giocandosi il primato alla pari con la stessa Juve oltre che con il Napoli, è molto probabile che la società possa cercare di muoversi per rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione del proprio allenatore. Tra gli elementi nel mirino del club nerazzurro c'è il tedesco Mesut Ozil.

L'Inter pensa a Ozil

Il reparto che più di tutti sembra aver bisogno di qualche piccolo correttivo in casa Inter è il centrocampo. Non è un caso che il tecnico nerazzurro, Antonio Conte, e l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, avessero pensato ad un ultimo colpo di rilievo in quel ruolo qualora si fosse riuscito a cedere a titolo definitivo almeno uno tra Ivan Perisic e Mauro Icardi.

Il nome in cima al loro taccuino era quello di Sergej Milinkovic-Savic. Il serbo potrebbe tornare di moda la prossima estate mentre risulta quasi impossibile pensare che la Lazio possa privarsi di lui a stagione in corso.

Per questo motivo i nerazzurri devono cercare un'alternativa che possa comunque alzare il tasso tecnico e il nome nuovo è quello di Mesut Ozil. Nuovo per modo di dire visto che il fantasista tedesco di origini turche viene accostato all'Inter ormai da qualche anno ma alla fine non si riesce mai ad arrivare alla fumata bianca. Questa potrebbe essere la volta giusta con l'Arsenal pronto a sedersi al tavolo delle trattative.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter

Trattativa

Arsenal che è pronto a sedersi a trattare la cessione di Mesut Ozil con l'Inter. Il fantasista tedesco non rientra nei piani del tecnico, Unay Emery, che in questa stagione l'ha schierato solamente una volta in Premier League con il calciatore che è rimasto in campo per settantuno minuti. Per questo i Gunners sono pronti anche a farlo partire in prestito. Ci sarà da battere la concorrenza del Napoli. I nerazzurri sono avanti, comunque, potendo garantire un ingaggio più alto. Gli inglesi, però, vorrebbero inserire anche il diritto di riscatto per cercare di liberarsi definitivamente di un giocatore con un contratto da oltre dieci milioni di euro a stagione.

Inter che potrebbe pensare ad un'operazione simile a quella realizzata con Sanchez. Prestito e parte dell'ingaggio pagato dall'Arsenal per poi discutere in estate del suo acquisto a titolo definitivo. Ozil potrebbe sposarsi bene con il modulo di Conte, soprattutto qualora il tecnico dovesse decidere di schierare con maggiore frequenza il 3-4-2-1.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto