L'Inter potrebbe essere molto attiva nella prossima sessione di Calciomercato. Nonostante l'ottimo inizio di stagione, con diciotto punti nelle prime sei giornate e il secondo posto in classifica ad una lunghezza dalla Juventus capolista, la rosa nerazzurra ha evidenziato ancora qualche carenza, soprattutto dal punto di vista numerico. In particolar modo in mezzo al campo manca un giocatore in grado di garantire lo stesso tasso tecnico dei titolari, per questo motivo a gennaio si cercherà di intervenire in quel reparto per far rifiatare Marcelo Brozovic e Stefano Sensi, che fisiologicamente non potranno disputare tutte le gare da qui a fine anno. L'ex centrocampista del Sassuolo, anzi, si è dovuto fermare nel primo tempo di Inter-Juventus per un problema muscolare.

L'ok di Conte

L'Inter provvederà dunque a rinforzare la rosa a disposizione del tecnico Antonio Conte. I nerazzurri non vogliono lasciare nulla di intentato, soprattutto se dovessero ancora essere in lotta per lo scudetto, punto a punto, con la Juventus a gennaio. La squadra ha mostrato grandi potenzialità nell'undici titolare, ma la panchina sembra essere ancora corta. Per questo motivo il primo rinforzo richiesto è un centrocampista. L'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, sta lavorando per accontentare le richieste dell'allenatore salentino e il primo obiettivo potrebbe essere il centrocampista serbo del Manchester United Nemanja Matic.

Conte avrebbe dato l'ok per il suo acquisto, conoscendolo molto visto che lo ha allenato quando era sulla panchina del Chelsea. Matic ha il contratto in scadenza a giugno 2020 e per questo motivo potrebbe trattarsi di un affare low cost, con i Red Devils pronti a liberarlo subito per un piccolo indennizzo che potrebbe aggirarsi tra i dieci e i quindici milioni di euro.

Rinforzo in attacco

Inter che cercherà anche un rinforzo in attacco a gennaio. Il grave infortunio subito da Alexis Sanchez con la Nazionale cilena, che lo metterà out tra i due e i tre mesi, rende necessario un innesto anche in quel reparto.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

Diversi i nomi accostati alla squadra nerazzurra in queste ore. Su tutti si è parlato di Olivier Giroud, chiuso al Chelsea dopo l'esplosione di Abraham. Il secondo nome è quello di Kevin Lasagna, che per caratteristiche si sposerebbe alla perfezione con il credo tattico del tecnico interista, Antonio Conte. Il terzo nome, invece, rappresenta una vera e propria suggestione e risponde al nome di Zlatan Ibrahimovic. Il fuoriclasse svedese è in scadenza di contratto con i Los Angeles Galaxy e per questo motivo potrebbe accasarsi a parametro zero.

Il club meneghino, comunque, non vorrebbe fare alcun esborso in avanti e per questo sarebbe pronto a chiedere i primi due nomi, eventualmente, in prestito con diritto di riscatto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto