Esattamente una settimana fa la Juventus batteva l'Inter per 1-2 a San Siro. A regalare la vittoria alla squadra di Maurizio Sarri sono stati Paulo Dybala e Gonzalo Higuain. Il numero 10 juventino, dopo un'estate complicata che lo ha visto al centro di diverse voci di mercato, ha saputo riprendersi il suo posto nella Vecchia Signora. Paulo Dybala, in questi giorni, è al seguito della nazionale argentina e a metà settimana farà il suo ritorno a Torino.

La Joya, ieri, ha incassato gli elogi di un grande campione come Roberto Baggio.

L'ex fantasista ha parlato al Festival dello Sport che si sta tenendo a Trento: "Ha qualità incredibili", ha dichiarato Roberto Baggio, il quale poi ha spiegato che chi fa il ruolo di Dybala spesso viene messo in discussione quando le cose non vanno benissimo. Di certo le parole di un grande numero 10 del passato non possono fare che piacere alla Joya. Adesso Paulo Dybala vorrà continuare su questa strada e diventare sempre più protagonista nella Juve.

Baggio parla anche di Sarri

La Juventus, in questo inizio di stagione, ha già dimostrato di aver assimilato gli schemi di Maurizio Sarri. La sensazione, però, è che i bianconeri abbiano ancora grandi margini di miglioramento anche in considerazione del fatto che il tecnico toscano ha a disposizione una rosa molto ampia. L'allenatore della Juve, in questi giorni, ha incassato i complimenti di molti ex allenatori e giocatori.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Anche Roberto Baggio ha parlato proprio di Maurizio Sarri: "Sarri ha fatto belle cose dappertutto, ma per vedere il suo gioco ci vuole tempo".

L'ex fantasista nel suo intervento a Trento al Festival dello sport a proposito di Paulo Dybala ha sottolineato le sue doti incredibili: "Ma quelli che fanno quel ruolo spesso vengono messi in discussione quando le cose non vanno benissimo".

Sarri aspetta i nazionali

Paulo Dybala ieri ha quindi incassato gli elogi di un grande numero 10 del passato della Juve come Roberto Baggio.

In questi giorni, però, la Joya non è a Torino visto che è stato convocato dall'Argentina. Il numero 10 juventino tornerà alla Continassa nel corso della nuova settimana e solo al suo rientro inizierà a pensare alla gara contro il Bologna. Oltre a Paulo Dybala, Maurizio Sarri attende anche gli altri nazionali che arriveranno nei prossimi giorni.

Sicuramente, il tecnico juventino ritroverà pure un Federico Bernardeschi molto carico dopo il gol realizzato ieri con la maglia dell'Italia.

Il numero 33 bianconero, con un post su Instagram, ha parlato del grande percorso fatto negli ultimi mesi dagli azzurri: "La strada è quella giusta per scrivere una storia nuova, una storia di vittorie".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto