Nelle ultime settimane, Mario Mandzukic non è più stato convocato da Maurizio Sarri visto che in accordo con la stessa Juventus, il bomber croato aveva preferito rimanere fuori visto che era al centro di alcune trattative di mercato. Il numero 17 juventino sembrava ad un passo dal trasferimento in Qatar, ma poi per diverse ragioni non se n'è fatto nulla. Il 30 settembre anche il mercato qatariota ha chiuso i battenti e Mario Mandzukic è rimasto alla Juve.

Nonostante questo, però, il bomber ex Atletico non è più rientrato nell'elenco dei convocati di Sarri, questa situazione probabilmente si risolverà nel mercato di gennaio.

L'opinionista Giampiero Mughini, noto tifoso juventino, ospite negli studi di Mediaset, ha parlato proprio della situazione del bomber croato: "Continuo a stupirmi però perché non sento più il nome di Mandzukic, che ha fatto quattro annate mostruose alla Juventus".

Mughini parla anche di Marchisio

Giampiero Mughini spesso si ritrova a parlare in TV del suo amore per la Juventus.

Nei giorni scorsi, il giornalista è intervenuto negli studi Mediaset per parlare di vari temi legati ai bianconeri. L'opinionista in particolare si è soffermato a parlare di Mario Mandzukic e di Claudio Marchisio.

Mughini si è detto stupito perché non sente più il nome di Mario Mandzukic, che nelle ultime stagioni a Torino ha fatto cose mostruose. Adesso, però, resta da capire se la situazione del croato alla Juve tornerà alla normalità e se nelle prossime settimane Maurizio Sarri lo convocherà nuovamente, oppure no.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Di certo Mandzukic gode dell'amore e della stima dei tifosi, anche se la sensazione è che a gennaio le strade della Juve e dell'attaccante croato si possano separare.

Mughini ha anche detto la sua sul ritiro di Claudio Marchisio: "Ci sono agonie lunghe che non servono a nessuno. Lui ha avuto una splendida carriera, favorita da Calciopoli", ha dichiarato Mughini a proposito di Claudio Marchisio.

Marchisio incontra Laura Chiatti

Claudio Marchisio sicuramente è uno dei giocatori che è stato più amato dal popolo juventino degli ultimi.

Il "Principino", come ha anche sottolineato Giampiero Mughini, è riuscito a ritagliarsi il suo posto nella Juve nell'anno della Serie B e da li è partita la sua grande storia bianconera. L'ex numero 8 della Vecchia Signora ha vinto molto ed è stato uno degli artefici dei recenti trionfi del club piemontese. Nel 2018, però, la sua avventura alla Juve si è conclusa con il trasferimento allo Zenit San Pietroburgo.

Il Principino la scorsa settimana ha annunciato l'addio definitivo al calcio, questa notizia è stata accolta con tristezza dai tifosi juventini. che hanno manifestato il loro affetto al loro ex centrocampista. Anche la nota attrice Laura Chiatti, con un post su Instagram, ha sottolineato che Marchisio sarà sempre bianconero. Il Principino e l'attrice si sono incontrati stamattina e il tutto è stato documentato da un selfie.

È stata la stessa Laura Chiatti a condividere su Instagram lo scatto che la ritrae con Claudio Marchisio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto