Il Calciomercato della Juventus e quello del Paris Saint Germain si incroceranno a gennaio. I parigini hanno messo gli occhi su un paio di giocatori bianconeri ma le ultime notizie tarpano le ali a Leonardo, soprattutto per De Sciglio. I francesi stano cercando un laterale destro che possa sostituire Meunier e Kurzawa e hanno messo in cima alla lista dei desideri il terzino bianconero che, però, non dovrebbe partire.

Diversa invece la situazione Emre Can: il centrocampista ex Liverpool potrebbe essere uno dei giocatori in uscita durante la prossima sessione di trattative.

Da questa estate la sua situazione è monitorata con grande interesse dai parigini che potrebbero tentare presto l’affondo decisivo. L’idea è quella di muoversi in fretta per anticipare la folta concorrenza.

Calciomercato Juventus: rifiutata l’offerta del PSG per De Sciglio

Le strategie di calciomercato della Juventus sembrano così abbastanza chiare soprattutto per quello che riguarda De Sciglio. Secondo il portale francese sport.fr, infatti, la “Vecchia Signora” ha rifiutato la prima offerta del ricco club transalpino per il proprio giocatore.

Tuchel lo ha inserito nella lista degli obiettivi per rinforzare la rosa e sarebbe stato pronto a mettere sul piatto Meunier. Il giocatore piace e non poco dalle parti di Torino ma non avendo ancora rinnovato il contratto che scade a giugno 2020 è una pedina poco appetibile a gennaio. Invece che inserirlo in uno scambio, i bianconeri potrebbero cercare di acquistarlo a parametro zero la prossima estate.

Così la decisione sembra essere presa. De Sciglio non dovrebbe lasciare la Juve nonostante le poche presenze in campo in questi primi mesi della stagione.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

L’infortunio che lo ha costretto ai box ha limitato il suo minutaggio ma soprattutto ha costretto Sarri ad arretrare Cuadrado. L’esperimento è riuscito alla perfezione e così il colombiano è diventato il titolare a destra mentre Alex Sandro è inamovibile a sinistra. De Sciglio, così, è diventato l’alternativa del brasiliano che, però, non si ferma quasi mai. Nonostante questo il giocatore non sembra essere nella lista dei partenti, i tanti impegni richiedono alternative e quindi ci sarà spazio anche per lui.

Emre Can tra PSG, Barcellona e City: la Juventus aspetta

Diversa la situazione di Emre Can che sembra destinato a lasciare la Juventus a gennaio. Il tedesco è in ultima fila nelle gerarchie di Sarri e ha già più volte manifestato il suo disappunto per il poco utilizzo. È uno dei nomi caldi del calciomercato perché sono tante le squadre che lo cercano. Così a Paratici non resta che aspettare l’offerta giusta, sperando magari che possa scatenarsi l’asta per il cartellino del centrocampista in modo da incassare più denaro possibile.

Novità video - Napoli, il rinnovo di Mertens e le altre news di mercato
Clicca per vedere

Le casse così si riempirebbero e i piemontesi metterebbero a bilancio una ricca plusvalenza avendo acquistato il ragazzo a parametro zero.

Il Paris Saint Germain sembra essere una delle squadre più interessate. Già in estate Leonardo aveva provato a strapparlo ai Campioni d’Italia ma il giocatore aveva rifiutato convinto di potersi giocare le sue carte. Così però non è stato e quindi i francesi torneranno alla carica il prima possibile per portarlo sotto la Tour Eiffel. La velocità potrebbe essere la carta vincente, la concorrenza di Barcellona e Manchester City è di quelle importanti e così il primo che riuscirà a convincere il ragazzo avrà di sicuro una corsia preferenziale nel trasferimento.

Il prossimo calciomercato della Juventus sarà importante per piazzare un altro paio di pedine. Mandzukic è sempre vicino al Manchester United anche se continua ad essere corteggiato dalle ricche squadre del Qatar. Potrebbe partire anche Demiral ormai ai margini della rosa di Sarri. Per lui, oltre al Milan, c’è l’Arsenal.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto