L'Inter sarebbe già al lavoro in vista della prossima estate oltre per la sessione di mercato di gennaio. I nerazzurri, infatti, vogliono muoversi con largo anticipo sui giocatori più ambiti sul mercato e non a caso nei giorni scorsi si è parlato di Federico Chiesa, cercato anche dalla Juventus, e Milinkovic-Savic. Ma il club meneghino sarebbe al lavoro anche sui parametro zero con l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, che già alla Juventus aveva messo a segno colpi importanti senza appesantire il bilancio.

E sono tanti i giocatori interessanti in scadenza di contratto con i rispettivi club e che potrebbero interessare alla società nerazzurra. Tra questi ci sarebbe il centrale belga Jan Vertonghen.

Marotta lavora al colpo Vertonghen

L'amministratore delegato dell'Inter, Giuseppe Marotta, sarebbe al lavoro per regalare i rinforzi richiesti dal tecnico, Antonio Conte, per gennaio ma, allo stesso tempo, starebbe cominciando a porre le basi anche per la stagione 2020/21. E per giugno l'ex dirigente della Juventus starebbe monitorando con attenzione le posizioni dei giocatori in scadenza di contratto visto che sono tanti i talenti che potrebbero far compiere un salto di qualità ulteriore alla rosa nerazzurra oltre ad arricchirla in quei reparti che hanno mostrato qualche carenza.

Tra questi ci sarebbe Jan Vertonghen. Il centrale belga piace molto visto che è un profilo dotato di grande esperienza internazionale, caratteristica richiesta dal tecnico, Antonio Conte. Il giocatore è in scadenza di contratto con il Tottenham e sembra difficile pensare al rinnovo visto che già quest'anno sta trovando poco spazio avendo disputato solo sei partite di Premier League. Inoltre si tratta di un difensore mancino che all'interno della rosa nerazzurra serve visto che solo Bastoni è di piede sinistro tra i sei difensori attualmente in rosa.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

Non solo il difensore belga

Jan Vertonghen non sarebbe l'unico obiettivo dell'Inter, tra i calciatori in scadenza di contratto per la prossima stagione. Il sogno di Giuseppe Marotta, infatti, risponderebbe al nome di Christian Eriksen, altro giocatore che potrebbe svincolarsi con il Tottenham in estate. In questo caso, però, la concorrenza è serrata e rappresentata da top club come Real Madrid e Paris Saint Germain. L'amministratore delegato dei nerazzurri, però, non vuole lasciare nulla di intentato e farà un tentativo.

Nelle sue intenzioni ci sarebbe quella di offrire un contratto simile a quello offerto a Romelu Lukaku: un quinquennale da oltre nove milioni di euro a stagione, bonus compresi. Bisognerà vedere se basterà per battere la concorrenza dei club sopra citati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto