Una delle rivelazioni di questa prima parte della stagione è stato sicuramente Dejan Kulusevski. Il giovane centrocampista è attualmente in prestito al Parma dove sembra essere esploso definitivamente. Classe 2000, Kulusevski è di proprietà dell'Atalanta con la quale ha esordito in Serie A lo scorso anno. Le prestazioni del calciatore svedese non sono passate inosservate e hanno attirato l'attenzione dei top club italiani ed, in particolar modo, Inter e Juventus. I nerazzurri sarebbero pronti anche a fare un tentativo per la prossima sessione di Calciomercato, a gennaio, vista l'esigenza di rinforzare quel reparto.

Inter su Kulusevski

Nella prossima sessione di calciomercato una delle protagoniste sarà sicuramente l'Inter che deve rinforzare il centrocampo visti i continui problemi fisici a cui ha dovuto far fronte il tecnico nerazzurro, Antonio Conte. L'allenatore salentino, infatti, non ha mai avuto l'intero reparto a disposizione e per questo vuole arricchirlo con almeno un elemento di qualità.

Alla luce di ciò i nerazzurri avrebbero messo gli occhi su Dejan Kulusevski. Da battere, però, c'è la concorrenza della Juventus visto che gli osservatori di entrambe le squadre sono stati avvistati durante le partite del Parma.

Il centrocampista macedone, infatti, è in prestito ai ducali, con il quale sembra essere definitivamente esploso. Sono tre le reti messe a segno in tredici presenze in Serie A, a fronte di ben cinque assist. L'amministratore delegato del club meneghino, Giuseppe Marotta, vorrebbe anticipare la concorrenza e fare un tentativo per portare il giocatore a Milano già a gennaio. Inter che potrebbe usufruire anche di un tesoretto importante ricavato dalla cessione di Gabriel Barbosa, noto anche come Gabigol, e attualmente in prestito al Flamengo con il quale ha vinto il Brasileirão e la Copa Libertadores vincendo in entrambi i casi la classifica capocannonieri.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

La richiesta dell'Atalanta

Inter e Atalanta potrebbero anche sedersi al tavolo delle trattative a gennaio, ma non sarà semplice. In primis ci sarà da convincere il Parma a privarsi di Kulusevski con qualche mese di anticipo rispetto alla naturale scadenza del prestito. Solo in seguito si potrà trattare liberamente con i bergamaschi. I rapporti tra le due società sono ottimi e questo potrebbe anche facilitare il buon esito dell'affare.

La richiesta della Dea è molto alta visto che per sedersi a trattare servirà un'offerta da almeno quaranta milioni di euro.

Cifra molto alta che potrebbe essere abbassata dall'inserimento di una contropartita tecnica. In quel caso si valuterà tra un giocatore affermato (Politano) o un talento della Primavera.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto