L'Inter sarà con certezza la protagonista della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri dovranno rinforzare la rosa a disposizione del proprio tecnico, Antonio Conte che, dopo la sconfitta in Champions League, ne ha evidenziato i limiti dal punto di vista numerico, battendo soprattutto sul tasto dell'esperienza. L'amministratore delegato Giuseppe Marotta non si è nascosto e, nel pre-partita di ieri contro il Verona, ha dichiarato che cercherà di assecondare le richieste del proprio allenatore.

A gennaio, però, qualcosa potrebbero farla anche Juventus e Milan. I bianconeri vorrebbero rinforzare ulteriormente la squadra a disposizione di Sarri per essere competitivi al massimo in Champions League. I rossoneri, invece, cercano un elemento di esperienza che possa aiutare la squadra a risollevarsi dalle sabbie mobili della classifica.

Tutti su Rakitic

Il nome che sembra mettere tutti d'accordo (Inter, Milan e Juventus) sembrerebbe essere quello di Ivan Rakitic.

Il centrocampista croato non sta vivendo una grandissima stagione al Barcellona, chiuso da una concorrenza molto alta. I blaugrana, infatti, hanno in rosa giocatori come Arthur, de Jong, Busquets e Vidal in quella zona del campo. Così i tre top club italiani vorrebbero cercare di approfittare di quest'occasione di mercato, generata dal fatto che il diretto interessato, alla luce del poco spazio tra le file catalane, potrebbe scegliere di cambiare aria.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

L'Inter segue il centrocampista croato dalla scorsa estate, quando non ha potuto affondare il colpo per la mancata cessione a titolo definitivo di uno tra Perisic, Icardi e Nainggolan. Un po' lo stesso motivo che ha bloccato la Juventus che non è riuscita a realizzare una plusvalenza con l'eventuale cessione di uno tra Higuain e Dybala. Più indietro c'è il Milan che non disputando le coppe europee ed essendo al momento fuori anche dalla lotta per un piazzamento in Europa o in Champions League, sembra difficile possa convincere al trasferimento il centrocampista vice campione del mondo.

La richiesta del Barcellona

Ivan Rakitic spinge per lasciare Barcellona, comunque, già a gennaio, soprattutto se dovesse continuare a trovare poco spazio. Il centrocampista croato, infatti, non vorrebbe correre il rischio di arrivare all'Europeo non avendo un grandissimo ritmo gara, visto che potrebbe poi pagarne le conseguenze e rischiare il posto anche in nazionale. I blaugrana non hanno dichiarato incedibile il giocatore classe 1988 con il tecnico Valverde che ha recentemente dichiarato che a gennaio qualcuno potrebbe essere ceduto se la società lo riterrà opportuno.

Novità video - Piatek in crisi: il Milan torna sul mercato a gennaio?
Clicca per vedere

Il Barça, però, non intende svendere il suo gioiello ed è disposto a trattare per offerte solo a partire da trenta milioni di euro. Inter, Juventus e Milan sono avvisate: Rakitic può essere acquistato, ma solo per un'offerta congrua al valore del giocatore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto