Il match tra Inter e Barcellona potrebbe far discutere anche per l'arbitraggio e il diverso metro di giudizio utilizzato dal direttore di gara, Kuipers. Una gara che ha segnato l'eliminazione della squadra nerazzurra dalla Champions League. I blaugrana, infatti. nonostante un folto turnover, si sono imposti 2-1 grazie alle reti messe a segno da Perez e Ansu Fati, rendendo vano il momentaneo pareggio di Romelu Lukaku. Tanti i rimpianti per la compagine di Antonio Conte, che ha dovuto fare i conti con tante assenze per infortuni, su tutte quelle di Nicolò Barella e Stefano Sensi, oltre che con alcuni episodi arbitrali considerati dubbi da alcuni.

Regolare il gol di Lautaro secondo Pistocchi

L'Inter è uscita dalla Champions League e sono tanti i rimpianti. Innanzitutto la testa va alle rimonte subite al Camp Nou proprio contro il Barça e, soprattutto, a quella subita al Signal Iduna Park contro il Borussia Dortmund, dopo aver chiuso l'intervallo sul 2-0. Ma anche la gara di ieri lascia rimpianti per alcuni episodi arbitrali discutibili. Innanzitutto c'è stata la gestione dei cartellini, con Romelu Lukaku e Lautaro Martinez che hanno subito tanti falli senza che i difensori avversari venissero ammoniti.

Ma c'è un episodio in particolare che sta facendo parlare e che sarebbe potuto essere decisivo in ottica qualificazione. All'80', infatti, Lautaro Martinez ha realizzato il gol del possibile 2-1, che avrebbe regalato il secondo posto all'Inter. Rete annullata per fuorigioco di Lukaku ma la dinamica è stata molto simile a quella che ha portato al gol del vantaggio dell'1-0 del Barcellona. Tiro di Politano, respinto da Umtiti che cerca di giocare il pallone e viene contrastato dallo stesso Lukaku e dal Toro nerazzurro che, in scivolata, interviene e insacca alle spalle di Neto.

Proprio il voler giocare il pallone da parte del centrale francese rimetterebbe in gioco l'attaccante belga, secondo l'interpretazione del regolamento data da alcuni giornalisti e tifosi. Alcuni, infatti, hanno paragonato l'episodio al gol di Perez, con Godin che cerca di giocare il pallone nel tentativo di anticipare Vidal, rimettendo in gioco l'attaccante spagnolo. Secondo altri, il giudizio dell'arbitro, però, si è focalizzato sul fuorigioco di Lukaku che disturba Umiti nel suo tentativo di giocare il pallone, motivo per cui il gol non è stato convalidato.

Il parere di Pistocchi

Il noto giornalista, Maurizio Pistocchi, è tornato sull'episodio, sottolineando come il gol di Lautaro Martinez, secondo lui, fosse regolare visto che Romelu Lukaku sia rimesso in gioco dalla giocata di Umititi. Questo il tweet dello stesso Pistocchi:

"Fa molto discutere il gol annullato a Lautaro all’80’ di Inter-Barcellona: sul tiro di Politano, Lukaku è in fg, ma la giocata (non la deviazione) di Umtiti fa iniziare una nuova azione che si conclude con il gol di Lautaro.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Per il regolamento-pag.87-il gol è regolare".

Segui la nostra pagina Facebook!