Inter molto attiva sia in entrata che in uscita sul fronte mercato in questi giorni. I nerazzurri, infatti, hanno definito lo scambio con la Roma tra Politano e Spinazzola, l'acquisto di Ashley Young e sono ad un passo da Christian Eriksen ma non solo. Il club meneghino sarebbe vicino anche a chiudere la cessione di Gabriel Barbosa, noto anche come Gabigol. Una partenza fondamentale in ottica bilancio visto che in questo modo la società nerazzurra realizzerà una plusvalenza importante e avrà a disposizione quel tesoretto da reinvestire proprio sul centrocampista danese del Tottenham.

Gabigol verso il Flamengo

Dopo una lunga trattativa sembra vicino alla definizione la cessione di Gabriel Barbosa, detto anche Gabigol, dall'Inter al Flamengo. L'attaccante brasiliano è stato protagonista di una stagione strepitosa arrivando a vincere anche il pallone d'oro sudamericano. Il classe 1996 ha vinto la classifica marcatori sia in campionato che in Coppa Libertadores, trascinando i compagni al successo in entrambe le competizioni. Venticinque i gol messi a segno nel Brasilerao in ventinove partite, mentre nella Champions League sudamericana ha realizzato nove reti in dodici presenze tra cui la doppietta in finale contro il River Plate.

Prestazioni che hanno, inevitabilmente, rivalutato il cartellino di Gabigol facendo gongolare l'Inter. Anche per questo motivo la trattativa tra il Flamengo e il club nerazzurro è stata lunga con alcuni club di Premier League che sembravano potersi inserire. Nulla da fare visto che la volontà dell'attaccante è sempre stata quella di restare in Brasile. I rossoneri inizialmente avevano messo sul piatto sedici milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita.

Inter che, però, ha sempre detto no chiedendo venti milioni di euro e, alla fine, sarà accontentata. Stando a quanto riportato da O Globo, i brasiliani verseranno nelle casse nerazzurra proprio i venti milioni richiesti più il venti per cento sulla futura rivendita.

Eriksen ad un passo

Non è un caso, dunque, che nelle ultime ore ci siano stati importanti passi avanti per l'arrivo all'Inter di Christian Eriksen.

Ieri l'agente del centrocampista era nuovamente a Milano e sarebbero stati limati i dettagli per arrivare alla fumata bianca. Accordo vicino anche con il Tottenham, al quale dovrebbero andare intorno ai diciotto milioni di euro, bonus compresi. Il giocatore, invece, dovrebbe firmare un contratto fino a giugno 2024 a quasi dieci milioni di euro a stagione. Gabigol, dunque, potrebbe finanziare il grande colpo in mezzo al campo per l'Inter, quel giocatore tanto richiesto da Antonio Conte che alza notevolmente il tasso tecnico e di esperienza del reparto.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!