L'Inter ha ufficializzato nella giornata di venerdì il primo acquisto di questa sessione di Calciomercato con l'arrivo di Ashley Young. Nerazzurri che sono la società più attiva in questi giorni e che sono al lavoro per chiudere il grande colpo in mezzo al campo tanto invocato dai tifosi e dal tecnico, Antonio Conte. Sembra ad un passo, infatti, l'acquisto del centrocampista danese, Christian Eriksen. Il classe 1992 è in scadenza di contratto a giugno con il Tottenham e proprio per questo motivo l'amministratore delegato nerazzurro, Giuseppe Marotta, ha fiutato l'affare ed è vicino a strappare il giocatore agli Spurs a prezzo di saldo.

Un colpo che potrebbe essere ufficializzato già durante questa settimana.

Eriksen ad un passo dall'Inter

Christian Eriksen è sempre più vicino a diventare un nuovo giocatore dell'Inter. Giovedì l'amministratore delegato nerazzurro, Giuseppe Marotta, ha cenato con l'agente del centrocampista danese, sigillando l'accordo trovato già da qualche giorno.

Anche il tecnico del Tottenham, José Mourinho, sembra essersi rassegnato all'idea di perdere uno dei migliori elementi in rosa. Nell'ultima gara di Premier League contro il Watford, infatti, Eriksen è partito dalla panchina, entrando solo nell'ultimo quarto d'ora.

A fine partita, inoltre, è stato l'unico a salutare i propri tifosi in una sorta di congedo definitivo. Inter e Tottenham stanno trattando e sono molto vicini ad un accordo. L'ultima proposta sembra fosse di quindici milioni di euro, a fronte di una richiesta iniziale di venti milioni di euro. L'accordo potrebbe arrivare a metà strada, intorno ai diciassette milioni di euro più l'inserimento di qualche bonus.

Il danese ha già dato il placet e avrebbe un accordo con i nerazzurri fino a giugno 2024 a oltre sette milioni di euro a stagione più bonus, accordo molto simile quello che ha portato Romelu Lukaku a Milano l'estate scorsa.

La data delle visite mediche

La trattativa per Christian Eriksen all'Inter è in una fase così avanzata che si comincia ad ipotizzare anche la data delle visite mediche che il centrocampista danese sosterrà.

Intanto martedì andrà in scena il vertice decisivo per la fumata bianca tra l'agente del giocatore, Schoots, e il board del Tottenham. Con il placet saranno messi a punto i dettagli, dopodiché il classe 1992 potrà recarsi a Milano per le visite e l'annuncio ufficiale. Viaggio che potrebbe avvenire nella giornata di venerdì, con annuncio ufficiale sabato. Difficile, dunque, pensare ad una sua presenza in campo nel prossimo impegni di campionato allo stadio Meazza, domenica 26 gennaio alle ore 12:30. Eriksen chiuderà la sua avventura in Inghilterra con tre reti messe a segno in questa stagione, di cui due in Premier League e uno in Champions League, e due assist.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!