Il nome di Lautaro Martinez sarà sicuramente uno dei più chiacchierati nella prossima sessione estiva di Calciomercato. L'attaccante argentino è esploso in questa stagione con la maglia dell'Inter, anche grazie al lavoro del tecnico, Antonio Conte, che ha saputo valorizzarne al meglio le proprie qualità al fianco di Romelu Lukaku. Le sue prestazioni, sia in Italia che in campo europeo, non sono passate inosservate ed hanno attirato l'attenzione dei top club europei. Si è parlato a lungo dell'interesse del Barcellona, ma negli ultimi giorni si sarebbe inserito con forza il Real Madrid, con Florentino Perez che avrebbe avallato il suo acquisto.

Anche il Real Madrid su Lautaro

In queste ultime settimane Lautaro Martinez è stato al centro dei rumors di mercato. L'attaccante dell'Inter è finito nel mirino del Barcellona, in cerca di un rinforzo in attacco visto che Luis Suarez non è più giovanissimo e Dembelé è spesso alle prese con problemi fisici. Il Toro, inoltre, ha uno sponsor d'eccezione come Leo Messi, con la Pulce che recentemente ha tessuto le sue lodi e con il quale ha costruito un buon feeling in Nazionale, soprattutto durante la Coppa America.

Il Barça, però, non è l'unico club interessato all'argentino. Su di lui, infatti, sarebbe piombato con forza il Real Madrid. Anche i Blancos sono alla ricerca di un rinforzo in avanti, visto che Karim Benzema, come Suarez, non è più giovanissimo.

Il patron del club madrileno, Florentino Perez, dopo essersi consultato con alcuni dirigenti, avrebbe avallato l'operazione, dando il proprio consenso al possibile acquisto dell'attaccante nerazzurro. Il Real potrebbe avere un vantaggio rispetto al Barcellona nella corsa a Lautaro legato alle questioni societarie, visto il terremoto che ha coinvolto il club nelle ultime settimane.

La trattativa

Il Real Madrid potrebbe attuare una vera e propria rivoluzione la prossima estate. I Blancos rischiano un nuovo fallimento in campo europeo alla luce della sconfitta subita in casa per 2-1 contro il Manchester City nell'andata degli ottavi di finale di Champions League.

L'acquisto di Lautaro Martinez è reso necessario anche dal fatto che Luka Jovic, arrivato l'estate scorsa dall'Eintracht Francoforte per sessanta milioni di euro, non ha dato le garanzie necessarie.

E proprio il centravanti serbo potrebbe entrare nell'operazione con l'Inter, alla ricerca di un giocatore che faccia rifiatare Romelu Lukaku. I nerazzurri, però, per accettare l'inserimento di contropartite tecniche, senza pagare la clausola da centoundici milioni, partono da una valutazione intorno ai centocinquanta milioni di euro. Oltre a Jovic, dunque, Perez dovrà convincere la società nerazzurra mettendo sul piatto un cospicuo tesoretto (tra i novanta e i cento milioni di euro). Occhio anche alla pista Marcelo, con l'esterno brasiliano che era stato accostato ai nerazzurri nei mesi scorsi.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!