L'emergenza coronavirus sembra non voler spegnere le continue polemiche associate al mondo del calcio. Ad alimentarle in questo caso è stato il giornalista ex Mediaset Maurizio Pistocchi, che su Twitter si è 'scagliato' di nuovo contro l'ex amministratore delegato della Juventus Luciano Moggi. Come riporta "Juventibus", di recente Luciano Moggi è tornato a parlare di Calciopoli: "Parlavano di potere, ma quella era stima, verso chi ha fatto vincere il mondiale alla Nazionale di calcio". Parole che l'ex amministratore delegato bianconero ha dichiarato durante la trasmissione "Casa Juventibus" condotta da Massimo Zampini e che non sono passate certo inosservate.

'Senza vergogna, lui e chi lo fa parlare'

Le parole di Moggi hanno suscitato infatti la reazione pesante del giornalista Maurizio Pistocchi che ha ritwittato le dichiarazioni di Moggi. "Senza vergogna lui e chi lo fa parlare". Bersaglio dell'ex giornalista di Mediaset non è stato quindi solo l'ex dirigente bianconero ma anche il giornalista Massimo Zampini, spesso ospite nella trasmissione televisiva di Mediaset condotta da Pierluigi Pardo "Tiki Taka".

Pistocchi contrariato dalla parole di Moggi

Una reazione evidente quella di Pistocchi, che è sembrato molto contrariato dalle parole di Moggi.

L'ex amministratore delegato bianconero, come si evince dal suo tweet, ha infatti inteso 'giustificare' gli arbitri che nel periodo di Calciopoli avrebbero riservato solo tanta stima nei confronti della Juventus per aver contribuito alla vittoria del mondiale. Nella finale di Berlino contro la Francia c'erano infatti in campo per la nazionale italiana Buffon, Zambrotta, Cannavaro, Camoranesi e Del Piero.

Le dichiarazioni di Pistocchi su Luciano Moggi

Non è la prima volta che Pistocchi si scaglia contro Luciano Moggi. Circa due mesi fa il giornalista ha mostrato un video del 2012 in cui Marco Travaglio, ospite a Deejay Chiama Italia su Radio Deejay, accusava Moggi e Giraudo di aver ripreso potere nella Juventus. La dichiarazione di Travaglio messa in evidenza da Pistocchi è "Moggi è sempre a Torino, Giraudo accompagna Andrea Agnelli a fare tutti i giri mi hanno raccontato”.

Parole riferite al 2012, come anticipato in precedenza. L'altra critica di Pistocchi nei confronti di Moggi è stata riferita all'attuale preparatore atletico dell'Atalanta definito dal giornalista 'un'ex di Moggi'.

Lo scontro fra Moggi e Pistocchi è probabilmente il risultato di vecchie ruggini fra i due. Basti ricordare come il giornalista paragonò Moggi a Vallanzasca perché, nonostante fosse stato radiato dal calcio, era spesso ospite di trasmissioni televisive a carattere sportivo. L'ex dirigente bianconero ha fatto causa al giornalista con l'accusa di diffamazione aggravata. Ad inizio 2020 però il giornalista è stato scagionato.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!