Fulmine a ciel sereno in casa Juventus. Il caso Gonzalo Higuain scuote l'ambiente bianconero e secondo Tuttosport starebbero aumentando le probabilità di una clamorosa rescissione. Il contratto dell'argentino in scadenza tra 1 anno complica la questione e il club di Agnelli è pronto a vagliare tutte le soluzioni possibili per risolvere la vicenda nel minor tempo possibile.

Higuain non vorrebbe tornare a Torino

Secondo Tuttosport sarebbero ben 3 i motivi per cui l'attaccante non vorrebbe tornare in Italia. Il primo è legato alle condizioni di salute della madre Nancy. Il Pipita il 19 marzo scorso è volato a Buenos Aires per assistere la mamma nella lotta contro il tumore.

La seconda ragione è relativa all'emergenza Coronavirus che ha investito l'Italia. La punta bianconera segue in maniera costante l'andamento della diffusione del Covid-19 nel nostro Paese ed è seriamente preoccupato della situazione attuale. Higuain è sempre stato sensibile verso queste tematiche e a quanto pare, non si sentirebbe sicuro a rientrare in Italia per riprendere gli allenamenti. Infine il terzo motivo per il quale Gonzalo non vorrebbe tornare a Torino è relativo al futuro sempre più incerto alla Juventus. Andrea Agnelli non ha mai nascosto la volontà di cederlo.

Le possibili ipotesi sull'evoluzione della vicenda

Tuttosport scrive che Higuain avrebbe confessato ai suoi amici di non avere nessuna intenzione di tornare a Torino.

Al momento l'argentino non ha comunicato nulla al club e inoltre la Juventus non ha ancora fissato la data di rientro dei propri tesserati che si trovano all'estero. Partendo dal presupposto che non ci sono notizie ufficiali, è possibile comunque ipotizzare 3 possibili scenari futuri qualora Higuain decidesse di non voler tornare in Italia.

La prima ipotesi è la rescissione consensuale del contratto. Un altro scenario possibile è quello del pugno duro. Il club bianconero attraverso multe e azioni legali potrebbe costringere Higuain a tornare a Torino. Infine c'è la possibilità di mettere il calciatore sul mercato e vagliare le migliori offerte di vendita.

La Juventus potrebbe perdere l'uomo dei record

Gonzalo Higuain è l'uomo dei record. La punta argentina vanta il record assoluto di gol in un singolo campionato italiano. Nella sua ultima stagione con la maglia del Napoli ha messo a segno 36 reti in 35 partite superando il precedente record di Nordahl.

Fino all'acquisto di Cristiano Ronaldo, il Pipita è stato il calciatore più pagato nella storia della Serie A. La Juventus per acquistarlo dal Napoli ha sborsato tutti i 90 milioni di euro (l'intero importo della clausola rescissoria - ndr). Dopo 139 partite e 63 gol con la maglia bianconera, il matrimonio tra Higuain e la Juventus potrebbe essere giunto definitivamente ai titoli di coda.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!