In vista del possibile trasferimento di Lautaro Martinez al Barcellona, l’Inter sembra già pronta a correre ai ripari. Nonostante la forte concorrenza, Dries Mertens pare sia realmente vicinissimo ai nerazzurri. Fra la corte del Chelsea e le trattative per il rinnovo con il Napoli sempre in bilico, Mertens potrebbe giocare la prossima stagione al fianco di Romelu Lukaku, compagno già di nazionale. Secondo quanto riporta il quotidiano “La Stampa”, negli ultimi giorni si sarebbero particolarmente intensificati i contatti fra l’entourage del giocatore e i dirigenti interisti.

Le possibili cifre dell’operazione Mertens-Inter

L’attaccante partenopeo con il contratto in scadenza con il Napoli il 30 giugno, avrebbe accettato un contratto biennale da 5 milioni netti a stagione più eventuali bonus. Il trasferimento del belga alla corte di Antonio Conte dovrebbe realizzarsi a parametro zero, così come avvenuto questa estate con Diego Godin. Sarebbero quindi stati inutili gli ultimi tentativi del Napoli di convincere Dries a firmare il rinnovo, dopo 7 stagioni con la maglia azzurra. Se l’operazione dovesse concretizzarsi sarebbe l’ennesimo colpo di Marotta che, dopo De Vrij, Asamoah e Godin, riuscirebbe a siglare un altro colpo di mercato a prezzo di saldo.

Attaccante che viene, attaccante che va

Se da un lato si parla di un possibile accordo imminente fra l’Inter e Mertens, sembra altrettanto vicina la partenza di Lautaro Martinez, destinazione Barcellona. Dopo l’insistenza con la quale circolano le voci relative al possibile addio dell’argentino, anche Leo Messi getta benzina sul fuoco: "Lautaro è un attaccante impressionante.

È forte, manovra bene, sa segnare e proteggere la palla”. Parla così il fuoriclasse argentino - in un'intervista rilasciata al “Mundo Deportivo”- riferendosi al centravanti nerazzurro. Un messaggio di stima che non è passato inosservato e che testimonia quanto anche la Pulce desideri giocare al fianco di Lautaro.

Non solo Mertens, l’Inter lavora su più fronti

Di sicuro il mercato offensivo nerazzurro non si fermerebbe solo a Mertens. Si parla ormai da diverse settimane di un forte interesse per Timo Werner. Il centravanti del Lipsia ha un contratto che prevede una clausola da 60 milioni di euro. Secondo quanto riportato del “Corriere Dello Sport” qualche giorno fa, la suddetta clausola potrebbe ridursi a 50 milioni nel caso in cui il Lipsia non dovesse vincere la Bundesliga. In ogni caso, l’Inter resta vigile in attesa di sviluppi chiari sia in entrata che in uscita. Oltre al reparto offensivo, sembra che l’Inter stia studiando le mosse per rinforzare il centrocampo con Sandro Tonali. Per il centrocampista del Brescia la fila è lunga, sul giocatore è forte anche l’interesse della Juventus.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!