Non si fermano le voci riguardanti la partenza di Lautato Martinez, il giovane attaccante dell'Inter che tanto bene sta facendo quest'anno sotto la guida di Antonio Conte. Ecco perché i nerazzurri non vogliono farsi trovare impreparati e starebbero iniziano a valutare diverse alternative. I rumors tra Barcellona e Lautaro sono destinati ad andare avanti per tutta l'estate, con i blaugrana che dovrebbero pagare la clausola di oltre 100 mln entro i primi di luglio per aggiudicarsi le prestazioni dell'attaccante argentino, connazionale di Messi.

Dall'Argentina, a tal proposito, si fanno sempre più insistenti le indiscrezioni che vorrebbero l'Inter pronta a piazzare il colpo Adolfo Gaich.

Il talento classe 1999, attaccante esplosivo di 190 centimetri e considerato una delle stelle emergenti del calcio sudamericano, ha un contratto in scadenza nel 2021 con il San Lorenzo, con quest’ultimo che sta valutando concretamente la cessione per evitare di perderlo a zero tra poco più di un anno.

Gaich ha una clausola da 15 milioni di dollari

A favorire l'operazione sarebbero anche i costi piuttosto contenuti. L'attaccante ha infatti una clausola da 15 milioni di dollari, vale a dire circa 13 milioni di euro. Il San Lorenzo sarebbe disposto a cedere il calciatore già nella prossima sessione di Calciomercato, visto che il contratto dell'attaccante è in scadenza il prossimo anno e c'è il rischio concreto di perderlo a zero.

La conferma arriva da Diego Delledonne, manager del club argentino: "Vogliamo cederlo in questa finestra di mercato. Il presidente ha un ottimo rapporto con Zanetti e Gaich è pronto".

Anche Milan e Roma sono state interessate a Gaich, senza però mai sferrare il colpo decisivo. L'Inter, invece, sembrerebbe fare sul serio in caso di partenza di Lautaro Martinez.

Non è bastata l'offerta da 10 mln di euro del Bruges: il San Lorenzo è pronto a venderlo solo dietro pagamento dell'intero importo della clausola. L’entourage del giocatore spinge per andare via e l’Inter è uno dei club da tenere in grande considerazione.

Sfuma Werner, sempre viva la pista Cavani

Con Werner destinato in Premier League (le ultime danno l'attaccante del Lipsia a un passo dal Chelsea, con il Liverpool preso di sprovvista), non mancano le possibili alternative.

In primo piano c'è sempre Cavani. Rispetto a Gaich, l'ex Napoli verrebbe a parametro zero, nonostate un ingaggio di certo molto più elevato. Profili diversi e caratteristiche diverse, oltre che una diversa esperienza per via della differenza di età tra gli attaccanti in questione.

Quel che è certo, comunque, è che l'Inter sa di poter perdere Lautaro da un momento all'altro e non intende farsi trovare impreparata. Sarà Gaich il post Lautaro? Dall'Argentina sembrerebbero convinti di sì.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!