Il campionato di Serie A si chiuderà nel prossimo weekend. Fra le varie gare in programma - sabato 1° agosto alle ore 20:45 - c'è il big match di scena allo stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo tra Atalanta e Inter.

Si tratta di fatto di uno scontro diretto per il secondo posto, fondamentale soprattutto in termini di market pool visto che la seconda piazza garantirebbe ben 10 milioni di euro in più rispetto al terzo e al quarto posto. Le due squadre in classifica sono separate solo da un punto, con l'Inter seconda e la Dea terza. Nella gara di andata giocata allo stadio Meazza di Milano, vi fu un pareggio per 1-1 con i gol di Lautaro Martinez e Gosens, con i bergamaschi che sbagliarono un calcio di rigore nei minuti finali.

Le ultime su Atalanta e Inter

L'Atalanta è ormai una realtà del calcio italiano visto che anche quest'anno ha giocato ai vertici, dimostrando un notevole miglioramento rispetto allo scorso anno quando, comunque, è arrivata terza davanti proprio all'Inter. I bergamaschi, inoltre, si preparano ad affrontare anche le final eight di Champions League, visto che ai quarti dovranno affrontare il Paris Saint Germain. La squadra di Gasperini è terza in classifica con 78 punti, a meno uno proprio dai prossimi avversari. Nell'ultimo turno è arrivato il successo in rimonta per 2-1 al Tardini contro il Parma, con gol vittoria di Gomez.

L'Inter, dal proprio canto, è seconda in classifica e vuole difendere la propria posizione, anche per i vantaggi economici che comporterebbe.

I nerazzurri hanno 79 punti e sono a più uno proprio sull'Atalanta. Nonostante qualche critica di troppo, però, la squadra di Antonio Conte potrebbe chiudere il campionato da vice campione d'Italia, dietro la Juventus. Nell'ultimo turno successo interno allo stadio Meazza per 2-0 contro il Napoli, con gol decisivi di D'Ambrosio e Lautaro Martinez.

Probabili formazioni Atalanta-Inter

Il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, dovrebbe scendere in campo con il 3-4-1-2. Gomez sarà libero di agire sulla trequarti alle spalle del tandem d'attacco formato da Zapata e Muriel, in vantaggio nel ballottaggio con Malinovski e Pasalic. Gli esterni, con il compito di svolgere la doppia fase, saranno Hateboer e Gosens.

In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci De Roon e Freuler.

Il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, si affiderà al solito 3-4-1-2. In attacco possibile ritorno da titolare per Lautaro Martinez, decisivo contro il Napoli pur essendo partito dalla panchina, al fianco di Lukaku. Sulla trequarti chance per Eriksen, in vantaggio su Borja Valero. In mezzo al campo potrebbe essere concesso un turno di riposo a Barella.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Caldara, Toloi; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Muriel, Zapata.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Godin; Moses, Gagliardini, Brozovic, Young; Eriksen; Lautaro Martinez, Lukaku.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!