L'Inter la prossima stagione dovrà sicuramente rafforzare il centrocampo ed il settore avanzato. Ci si attende infatti un investimento importante nel ruolo di esterno sinistro dopo l'ufficializzazione di Hakimi, che invece coprirà tutta la fascia destra. Per quanto riguarda il settore avanzato, in questa stagione si è avvertita l'esigenza di un vice Lukaku, in quanto Lautaro Martinez, Alexis Sanchez e Salvatore Esposito sono prettamente seconde punte. Il tecnico Antonio Conte durante il Calciomercato invernale aveva provato in tutti i modi a convincere Edin Dzeko a trasferirsi a Milano, alla fine però il bosniaco ha deciso di rimanere alla Roma.

Stessa sorte per Olivier Giroud, dato vicinissimo all'Inter a gennaio, ma che poi ha deciso di rinnovare il suo contratto in scadenza a giugno 2020 con la società londinese. Nelle ultime ore sembra però prendere piede una possibile opportunità di mercato, facilitata dalla presenza all'Inter dell'amministratore delegato Giuseppe Marotta. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, il rinforzo per il settore avanzato potrebbe essere Mario Mandzukic.

Inter, Mandzukic possibile opportunità di mercato

Come scrive il quotidiano sportivo milanese, Mario Mandzukic potrebbe essere un rinforzo per l'Inter in vista della prossima stagione. La punta croata infatti si è liberata recentemente dall'Al-Duhail.

società del campionato del Qatar in cui si era trasferito lo scorso gennaio. Il giocatore infatti vorrebbe rilanciarsi in un campionato più competitivo anche in prospettiva Europei 2021. L'amministratore delegato dell'Inter Giuseppe Marotta apprezza molto la punta croata, una stima corrisposta in quanto, quando Mandzukic ad inizio 2020 ha lasciato la Juventus, ci ha tenuto a ringraziare anche l'ex dirigente bianconero.

Il classe 1986 arriverebbe come prima alternativa a Romelu Lukaku, anche se non è escluso che i due possano giocare insieme. Oltre che per le caratteristiche tecniche e fisiche, Mandzukic sarebbe ritenuto il profilo ideale dall'Inter anche per la sua leadership e per la sua esperienza internazionale.

Fattori che potrebbero aiutare la rosa nerazzurra a fare un ulteriore passo di crescita.

Il mercato dell'Inter

Mario Mandzukic quindi potrebbe essere un rinforzo per il settore avanzato, ma potrebbe non essere l'unico. Non è escluso infatti che il Barcellona torni alla carica per Lautaro Martinez a fine stagione. Se l'argentino dovesse partire, l'Inter potrebbe investire su un altra punta di qualità. Si parla di un interesse per Pierre Emerick Aubameyang dell'Arsenal. Il gabonese va in scadenza a giugno 2021 con la società inglese e potrebbe quindi arrivare a Milano a prezzo vantaggioso.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!