L'Inter sarà sicuramente una delle protagoniste della prossima sessione di calciomercato. I nerazzurri hanno già realizzato il primo colpo con l'acquisto di Achraf Hakimi dal Real Madrid per 40 milioni di euro più cinque milioni di bonus ma non è finita qui. L'intenzione del tecnico, Antonio Conte, sarebbe quella di fare una piccola rivoluzione per annullare il gap dalla Juventus, che ieri ha vinto matematicamente lo scudetto, cercando di fare il salto di qualità anche a livello europeo, puntando almeno al passaggio della fase a gironi di Champions League. Asse di mercato importante potrebbe nascere con la Fiorentina, visti gli ottimi rapporti esistenti tra le due società.

Fiorentina su Nainggolan

Inter e Fiorentina potrebbero costruire una vera e propria asse di mercato nella prossima sessione. I rapporti tra le due società, come detto, sono ottimi, soprattutto dopo l'arrivo di Rocco Commisso. A testimonianza di ciò c'è lo scambio di prestiti tra Dalbert Henrique e Cristiano Biraghi. Un nome che potrebbe essere al centro delle discussioni sarebbe quello di Radja Nainggolan. Il centrocampista belga è in prestito secco al Cagliari e tornerà a Milano al termine di questa stagione. I rossoblu, infatti, difficilmente potranno discutere del suo acquisto a titolo definitivo. Una questione che sembrava complicata fino a qualche mese fa e che, dopo l'emergenza che ha colpito anche il mondo del calcio, adesso sembra praticamente impossibile.

In Sardegna, comunque, il Ninja ha dimostrato di essere tornato sui suoi livelli, realizzando sei reti e collezionando ben sei assist e, senza l'infortunio che gli ha fatto saltare le ultime partite avrebbe potuto puntare alla doppia cifra. Il suo ingaggio non rappresenterebbe un problema visto che Commisso già la scorsa estate ha dimostrato di non voler badare a spese con l'arrivo di un fuoriclasse assoluto come Ribery.

Affare che potrebbe andare in porto anche in prestito con obbligo di riscatto fissato a 15-20 milioni di euro o inserendo il suo cartellino nell'affare Chiesa, che piace sempre all'Inter.

Gli altri nomi sul tavolo

Quello di Nainggolan non è l'unico nome che potrebbe trasferirsi da Milano a Firenze. Alla Fiorentina, infatti, potrebbe esserci anche un ritorno, quello di Borja Valero, in scadenza di contratto con l'Inter.

Il centrocampista spagnolo difficilmente rinnoverà nonostante le buone prestazioni offerte quando è stato chiamato in causa in queste settimane. Viola che, dunque, si preparano a una rivoluzione a centrocampo. Inoltre le società starebbero discutendo anche dello scambio tra Dalbert e Biraghi, con una valutazione di entrambi da 15 milioni di euro. Operazione che permetterebbe ad entrambi i club di realizzare una cospicua plusvalenza.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Fiorentina
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!