Neanche il tempo di archiviare la trentunesima giornata di Serie A, che si pensa già alla trentaduesima, che si giocherà nel weekend.

Allo stadio Meazza si giocherà il Monday Night, il posticipo che, lunedì 13 luglio alle ore 21:45, chiuderà il programma tra Inter e Torino. I nerazzurri sono scivolati al quarto posto e cercano punti comunque per insidiare anche la Lazio, attualmente seconda. I granata, invece, sono sempre più vicini alla salvezza dopo il successo interno contro il Brescia. Nella gara di andata giocata allo stadio Grande Torino non c'è stata partita, con il successo netto dei nerazzurri per 3-0.

Le ultime su Inter e Torino

L'Inter sta vivendo un periodo molto delicato della stagione. I nerazzurri sono scivolati al quarto posto in classifica con 65 punti, superati dall'Atalanta, terza a 66, e a meno tre dalla Lazio, seconda con 68 punti. Addio praticamente ai sogni scudetto, visto che la Juventus è rimasta a più dieci nonostante la sconfitta contro il Milan.

La squadra di Antonio Conte viene da un ruolino di marcia tutt'altro che positivo, con una sola vittoria raccolta nelle ultime quattro partite. Nell'ultimo turno c'è stato il pareggio al Bentegodi contro il Verona per 2-2.

Il Torino sembra vicino alla salvezza nonostante un'annata di gran lunga al di sotto delle aspettative. Un passo avanti i granata lo hanno fatto nell'ultimo turno battendo il Brescia in casa 3-1 nello scontro diretto per non retrocedere.

La squadra di Moreno Longo, infatti, è saluto a 34 punti, portandosi a più sette sul Genoa terzultimo in zona retrocessione. Ora il Toro cerca continuità per archiviare la pratica e concentrarsi e programmare il prossimo campionato.

Probabili formazioni Inter-Torino

Il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, scenderà in campo sempre con il 3-4-1-2.

Torneranno Eriksen e Lautaro Martinez dal primo minuto, ma in dubbio è Lukaku per una botta contro il Verona. Il belga potrebbe partire dalla panchina, con Sanchez confermato dal primo minuto dopo la buona prestazione offerta al Bentegodi. In mezzo al campo possibile chance per Matìas Vecino al fianco di Marcelo Brozovic, dato che Gagliardini ha praticamente sempre giocato da quando è ripreso il campionato.

Gli esterni potrebbero essere Candreva e Biraghi, con turno di riposo per Young.

Il tecnico del Torino, Moreno Longo, deve fare a meno di Simone Zaza, squalificato. Nel suo 3-4-2-1 ci saranno Berenguer e Verdi alle spalle dell'unica punta, Andrea Belotti, sempre a segno nelle ultime cinque partite. In mezzo al campo spazio a Rincon e Meité.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Candreva, Brozovic, Vecino, Biraghi; Eriksen; Lautaro Martinez, Sanchez,

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Bremer, N’Koulou, Izzo; De Silvestri, Rincon, Meité, Ansaldi, Berenguer, Verdi; Belotti.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!