La Juventus è al lavoro sul mercato per rafforzare soprattutto centrocampo e settore avanzato. Con la probabile partenza di Gonzalo Higuain in estate, la dirigenza bianconera starebbe valutando tre giocatori in particolare come possibili sostituti dell'argentino: Raul Jimenez, Arkadius Milik e Pierre Emerick Aubameyang. Proprio la punta gabonese è stata consigliata indirettamente alla Juventus dal commissario tecnico del Gabon Patrice Neveu.

In un'intervista a tuttojuve.com quest'ultimo ha infatti dichiarato: "Aubameyang è una punta perfetta per Maurizio Sarri, si adatta benissimo al 4-3-3 basato su verticalità e possesso palla".

Lo stesso Neveu ha dichiarato: "Pierre Emerick ha dimostrato in tutti i campionati in cui ha giocato di essere molto performante e di adattarsi facilmente anche con giocatori del calibro di Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala".

Aubameyang ed il suo passato al Milan

Pierre Emerick Aubameyang vanta anche dei trascorsi in Italia, ha infatti giocato nel Milan dal 2008 al 2011. Proprio sulla sua mancata capacità di imporsi al Milan in quegli anni Patrice Neveu ha dichiarato: "E' arrivato in Italia all'età di 19 anni, il modo di allenarsi era molto differente". Inoltre il commissario tecnico del Gabon ha sottolineato che è molto importante, soprattutto da giovane, giocare con continuità. Per questo lasciò il Milan per trasferirsi al Digione.

Neveu ha poi aggiunto: "La verità è che se vuoi migliorare, devi giocare regolarmente". Lo stesso ct del Gabon si è soffermato anche sulle ambizioni professionali di Aubameyang. Ha poi smentito le presunte voci secondo le quali il presidente della federazione del Gabon Alain Mounguengui avrebbe consigliato al giocatore di lasciare l'Arsenal per una società più ambiziosa.

Neveu ha infatti dichiarato: "Non dobbiamo esser né io né il presidente a scegliere dove giocherà Pierre Emerick". Ha poi aggiunto: "Quello che vogliamo è che il giocatore possa giocare in una squadra ambiziosa che lotti per vincere".

Patrice Neveu su Mario Lemina

Il commissario tecnico del Gabon Patrice Neveu si è soffermato anche su Mario Lemina, ex centrocampista della Juventus che attualmente milita nel Galatasaray.

Sul mediano classe 1993 ha dichiarato: "Il Galatasaray è ideale per rilanciare e ritrovare la fiducia nelle capacità fisiche". Ha poi aggiunto che Mario Lemina è in grado di giocare in diverse posizioni del centrocampo data la sua capacità di rompere le linee avversarie. Infine ha concluso: "Sono un po' in imbarazzo quando Terim lo schiera da difensore centrale ma per il momento è giusto accettare le decisioni del mister e mettersi a disposizione della squadra".

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!